Smartphone

Redmi al lavoro su uno smartphone con fotocamera da 64 Mpixel

Fotocamera smartphone

A maggio Samsung ha presentato il nuovo sensore fotografico ISOCELL Bright GW1 da 64 Mpixel. Poco dopo il suo lancio, le voci hanno iniziato a turbinare circa la sua presenza sul nuovo Galaxy A70 di Samsung. Tuttavia, oltre a un modello della serie Galaxy A, anche uno smartphone Redmi è in pole position per utilizzare tale sensore.

Secondo una nuova indiscrezione, Samsung farà debuttare a livello internazionale il sensore da 64 Mpixel attraverso un misterioso telefono della serie Galaxy A mentre Redmi, apparentemente in contemporanea, si occuperà di farlo debuttare nel mercato cinese. Resta da vedere quale di questi due sarà lanciato come il primo smartphone al mondo con sensore da 64 Mpixel.

Dal punto di vista tecnico, il sensore ISOCELL Bright GW1 da 64 Mpixel è in grado di acquisire immagini da 16 Mpixel in scenari di luce scarsa grazie alla tecnologia Tetracell di Samsung (combinando quattro pixel in uno). Il sensore supporta anche registrazione di video slow motion a 1080p oltre alla tecnologia PDAF Super PD e allo standard HDR.

La produzione in serie del sensore dovrebbe iniziare nella seconda metà del 2019. Pertanto, i due smartphone papabili per equipaggiarlo dovrebbero arrivare entro la fine del 2019

C’è da dire che la maggior parte dei principali smartphone Redmi è stata già stata lanciata nella prima metà dell’anno (sfruttando fortemente la fotocamera da 48 Mpixel come marketing). Quindi, resta da vedere quali smartphone Redmi saranno rilasciati nella seconda metà del 2019.

In attesa di avere maggiori informazioni su questa vicenda, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it ), potete anche seguire i nostri social FacebookTwitter e Instagram.

Via Fonte

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.