Xiaomi

Xiaomi e Mediatek collaboreranno a stretto contatto in futuro

Xiaomi e Mediatek modem 5G

Mediatek è stata da sempre vista un’azienda che sviluppa SoC e chip mobile per la fascia bassa e la fascia media, seppur in passato abbia anche sviluppato SoC in grado di competere con i SoC top di gamma concorrenti. Xiaomi è già una grande partner (Redmi 6A, mosso dal SoC Mediatek Helio A22, è lo smartphone più venduto di sempre in India) e sembra proprio che lo sarà anche in futuro.

Manu Kumar Jair, VP di Xiaomi India, ha appena incontrato i vertici di Mediatek per allineare le visioni della propria azienda con i progetti in cantiere del colosso taiwanese.

Al momento non abbiamo alcuna idea su come evolverà la partnership fra i due ma, considerando che Mediatek sta puntando forte sullo sviluppo di SoC dotati di modem 5G, non ci stupiremmo se in futuro dovessimo vedere smartphone della Mi o anche smartphone Redmi equipaggiati con SoC Mediatek con supporto al 5G.

Una delle critiche che è stata sempre fatta alle aziende che collaborano con Mediatek per lo sviluppo dei loro smartphone è il supporto molto limitato al modding rispetto agli smartphone con SoC Qualcomm. Di recente la situazione è migliorata ma è vero che Qualcomm rimane la scelta preferita da molti.

In attesa di saperne di più su come Xiaomi e Mediatek allineeranno i propri progetti di sviluppo futuri, vi vogliamo ricordare che dopo domani sarà finalmente svelato il Redmi K20, smartphone a lungo chiaccherato e considerato dalla stessa Xiaomi un flagship killer.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (con il nostro gemello Miui.it) e i nostri social Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, e canale Telegram (News & Files), vi aspettiamo anche nel gruppo Telegram (per gli amici #sgruppo), per parlare e discutere con noi e gli altri Mi Fan italiani.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.