Mi TV

Cara Xiaomi, a quando le Mi TV OLED?

Xiaomi Mi Mural TV
Aliexpress WW

Xiaomi è l’azienda che forse è cresciuta maggiormente negli ultimi anni in quanto a vendite di Mi TV in Cina e soprattutto in India, dove adesso ha dalla sua la prima posizione in classifica. Tuttavia, la totalità delle Mi TV attualmente in commercio è dotata di un pannello LCD con retro illuminazione LED. Considerando che la richiesta di TV OLED sta crescendo sempre di più (stando ai dati di LG che è il principale produttore), quando potremmo aspettarci il lancio della prima Xiaomi Mi TV OLED?

Per chi non lo sapesse, la principale differenza fra le due tecnologie è da individuare essenzialmente nel sistema di proiezione delle immagini. Mentre nella tecnologia LCD un sottile strato di LED viene posto dietro all’effettivo pannello di pixel in cristalli liquidi (LCD sta per Liquid Crystal Display), nella tecnologia OLED lo strato di LED è assente del tutto, grazie alla capacità di ogni singolo pixel organico (OLED sta per Organic LED) di emettere luce da se.

Xiaomi Mi TV 4A 32 SE

La differenza di composizione fa si che i display OLED siano più luminosi, più sottili e dotati di un contrasto infinito. Questo perché i singoli pixel possono venire spenti del tutto ed avere un nero estremamente profondo, a differenza dei display LCD in cui la retro-illuminazione sempre presente non permette di avere un nero perfetto.

Il motivo principale della super diffusione negli smartphone e della poca diffusione nel mondo delle Smart TV è un problema chiamato “ghosting“. Esso in pratica si presente nei display OLED (soprattutto in quelli di grandi dimensioni) quando una certa immagine viene mostrata a schermo per molto tempo. Continuando a utilizzarlo, si vedrà sempre una scia (un fantasma) dell’immagine in questione .

Con Philips che ormai è molto vicina a rilasciare la prima TV OLED di fascia media al di sotto dei 1000 euro, crediamo che sarebbe un’ottima opportunità di crescita e di espansione del catalogo per Xiaomi. Voi che ne pensate?

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it ), potete anche seguire i nostri social FacebookTwitter e Instagram.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.