Mi TV

Xiaomi Mi TV stanno conquistando il mercato indiano ma all’orizzonte si stagliano Huawei TV e OnePlus TV

Xiaomi Mi TV 4A

Non è un segreto che l’India sia uno dei mercati di maggiore successo per Xiaomi in ogni aspetto: dagli smartphone agli accessori, arrivando alle Mi TV. Sebbene la concorrenza di Samsung si faccia sentire, sul fronte delle Smart TV non c’è storia. Tuttavia, all’orizzonte si stanno stagliando alcuni nuovi concorrenti molto agguerriti: Huawei TV e OnePus TV.

Per quanto riguarda la Huawei TV non dovrebbe essere un grosso problema per la fascia media e la fascia bassa delle Xiaomi Mi TV in quanto, stando alle ultime indiscrezioni, il colosso cinese si concentrerà inizialmente solo su modelli 4K e 8K di fascia alta.

Sul fronte OnePlus non abbiamo ancora molte informazioni in merito ma il CEO Pete Lau ha già confermato che la società è al lavoro per rilasciare la OnePlus TV entro il 2020. Inoltre, il VP di OnePlus in India, Vikas Agarwal, ha confermato che OnePlus TV sarà il prossimo obiettivo per il mercato indiano.

OnePlus sta cercando di introdurre una TV intelligente che baserà gran parte del funzionamento sul suo motore di intelligenza artificiale. La TV sarà in grado di comunicare facilmente con uno smartphone e diventare più intelligente con il tempo, grazie al machine learning.

Se non suona nuovo è perché anche le Xiaomi Mi TV funzionano con lo stesso principio come focus: il sistema PatchWall consente agli utenti di trovare facilmente ciò che vogliono guardare grazie a una serie di algoritmi che, imparando sempre più su di noi, riescono a proporre degli show che condividono diversi parametri con quelli che ci sono piaciuti in passato.

Come al solito quando si tratta di Smart TV, noi italiani potremo guardare la battaglia solo da lontano visto che nè Xiaomi nè tanto meno Huawei e OnePlus hanno fornito informazioni circa la commercializzazione in Europa.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.