Smartphone

Lu Weibing conferma la presenza del chip NFC e della ricarica wireless sul top gamma Redmi con Snapdragon 855

Lei Jun che usa top gamma Redmi Snapdragon 855

Il misterioso smartphone top di gamma del brand Redmi sta pian piano prendendo sempre più forma a via di indiscrezioni e informazioni confermate ufficialmente. Dopo quindi aver scoperto la presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 855 e della tripla fotocamera posteriore, nelle scorse ore Lu Weibing ha confermato la presenza del chip NFC e del chip che abilita la ricarica wireless.

La presenza del sensore NFC potrebbe sembrare una normalità negli smartphone del 2019 ma, soprattutto nella fascia media, Xiaomi è solita ancora non integrarlo (la sua assenza è forse l’unico difetto del Redmi Note 7). Grazie al sensore NFC, non solo vengono abilitati i pagamenti in mobilità attraverso Google Pay (o Xiaomi Pay in Cina e in India) ma anche speciali azioni da programmare acquistando dei tag NFC da pochi euro.

Sul fronte della ricarica wireless invece non ci sorprende più di tanto in quanto Xiaomi è intenzionata a portare sul mercato un tappetino per il mouse con ricarica wireless a 20W oltre a una serie di accessori che supportano tale feature come powerbank, caricabatteria da auto e caricabatteria tradizionali. Insomma, Xiaomi sta creando un intero ecosistema attorno alla ricarica wireless.

Un recente video emerso in rete ha rivelato la configurazione fotografica a triplo sensore con uno scanner di impronte digitali sul retro di questo top di gamma. Considerando che la parte anteriore dovrebbe avere un display senza alcuna cornice attorno (o comunque molto sottili), un impressionante rapporto schermo-corpo permetterà di avere un display grande con dimensioni generali relativamente piccole.

A differenza della serie Galaxy S10, il display con il buco dovrebbe ospitare la fotocamera anteriore nella parte centrale. In attesa di conoscere la data di presentazione ufficiale, così come il nome commerciale che adotterà (in rete si rumoreggia per il Redmi Pro 2), vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it ), potete anche seguire i nostri social FacebookTwitter e Instagram.

Via

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.