Smartphone

Redmi Note 7 (lavender) si arricchisce del supporto a una TWRP non ufficiale

Xiaomi Redmi Note 7

Abbiamo menzionato più volte che una recovery custom è generalmente considerata la porta di ingresso verso il modding Android. Ebbene, seppur non ancora in versione ufficiale, il Redmi Note 7 può contare adesso sulla TWRP (ricordiamo che il progetto è open source, per cui chiunque lo può scaricare e adattare a un determinato smartphone).

Guida all’installazione della TWRP

Nel caso foste interessati all’installazione, potete procedere in due modi: il più semplice richiede l’app ufficiale e il seguire le istruzioni fornite ma necessita dei permessi di root (vi lasciamo il link ma in questo caso l’app non serve a nulla poiché il Redmi Note 7 non è ancora supportato ufficialmente).

In caso non aveste accesso al root dello smartphone, qui di seguito vi proponiamo una guida all’installazione che necessita solo di un PC Windows e di una connessione a internet:
  • Scaricate la recovery
  • Effettuate il download e installate i driver adb/fastboot per il PC Windows QUI
  • Scaricate ed installate i driver per il vostro smartphone
  • Scaricate la recovery per il vostro smartphone, rinominatela twrp.img e copiatela nella cartella ADB
  • Abilitate le opzioni sviluppatore sullo smartphone (7 tap sul numero di build)
  • Dalle opzioni sviluppatore, abilitate il Debug USB
  • Dal computer Windows, entrate nella cartella ADB ed aprite il CMD
  • Collegate lo smartphone al PC mediante il cavo USB
  • Digitate correttamente le seguenti stringhe di testo sul prompt dei comandi o CMD (ad ogni trattino cliccate su Invio): adb devices – adb reboot bootloader – fastboot devices
  • A questo punto digitate la seguente stringa per flashare la TWRP: fastboot flash recovery twrp.img

Considerando che il Redmi Note 7 è ancora pienamente coperto dalla garanzia legale, vi consigliamo di pensarci bene prima di installare la TWRP sul vostro modello, in quanto ciò va a far decadere la garanzia.

Ad ogni modo, prima di lasciarvi vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it ), potete anche seguire i nostri social FacebookTwitter e Instagram.

Via

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.