Smartphone

In video le prestazioni gaming dello Xiaomi Mi 9 con Fortnite a 60 FPS

Xiaomi Mi 9

Lo Xiaomi Mi 9 è senza dubbio lo smartphone di fascia alta con il migliore rapporto qualità prezzo che vi sia sul mercato (in Italia da 449 euro). Grazie al SoC Qualcomm Snapdragon 855 può tenere testa, in termini di performance, ai vari Galaxy S10, Huawei P30 e iPhone XS. Se a ciò includiamo che da poco ha ricevuto la certificazione per far girare Fortnite a 60 FPS, allora le prestazioni ci sono davvero.

A questo proposito, ci appoggiamo al video realizzato da XDA per mostrarvi quali sono le reali performance di Xiaomi Mi 9 sul lato gaming, proprio sfruttando come banco di prova Fortnite.

Prima di lasciarvi alla visione del video, qui di seguito vi ricordiamo le straordinarie caratteristiche tecniche che fanno di Xiaomi Mi 9 uno degli smartphone pi potenti sul mercato:

  • Sistema operativo Android 9 Pie con MIUI 10.2
  • Display AMOLED da 6,39 pollici FHD+, rapporto schermo-scocca del 90,7%, Corning Gorilla Glass 6, Reading Mode 2.0, Sunlight Mode 2.0
  • SoC Qualcomm Snapdragon 855
  • GPU Adreno 640
  • 6GB/8GB di RAM LPDDR4x
  • 128GB di memoria interna UFS 2.1
  • Supporto alla modalità Game Turbo
  • Connettività 4G VoLTE, NFC, WiFi, Bluetooth, USB Type-C, dual GPS con antenna L5 indipendente
  • Tripla fotocamera posteriore da 48+12+16MP
  • Fotocamera anteriore da 20MP
  • Batteria da 3300mAh con ricarica rapida  e ricarica wireless

Come potete vedere, non sembrano esserci problemi di alcun tipo durante le fasi di gioco di Fortnite. E, nonostante esso non sia il gioco più impegnativo dal punto di vista delle performance, crediamo che lo Snapdragon 855 integrato sia in grado di reggere qualsiasi gioco sia stato sviluppato fino a ora per Android.

In attesa delle vostre opinioni sulle prestazioni gaming di Xiaomi Mi 9, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it ), potete anche seguire i nostri social FacebookTwitter e Instagram.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.