Smartphone

E se lo Xiaomi Mi MIX 4 usasse il sistema di ricarica da 100W?

Xiaomi Mi MIX 3 Palace Special Edition

Sul finire di marzo 2019 Xiaomi ha presentato ufficialmente la nuova tecnologia di ricarica rapida “Super Charge Turbo” in grado di supportare un output energetico verso lo smartphone da ben 100W. Xiaomi non ha dato alcuna indicazione su quali smartphone saranno compatibili con questa tecnologia ma in rete si è incominciata a diffondere la sensazione che il primo smartphone sarà lo Xiaomi Mi MIX 4.

Lo Xiaomi Mi MIX 4 sarà il prossimo smartphone top di gamma del brand “Mi” per cui è lecito attendersi qualche novità particolare. La serie Mi MIX l’abbiamo nominata come una delle grandi innovazioni che ha permesso a Xiaomi di arrivare nella posizione in cui si posizione attualmente e speriamo che ciò possa continuare anche con il nuovo modello.

Xiaomi Super Charge Turbo

Seppur ci piacerebbe vedere la ricarica da 100W sullo Xiaomi Mi MIX 4, è bene notare che non tutto è così semplice come potresti pensare. Non basta semplicemente incorporare il nuovo chip di gestione energetica. Ci sono molti problemi che il produttore dovrebbe risolvere e il più difficile di loro è relativo a un design di chip corrispondente sul corpo di Xiaomi Mi MIX 4.

Ricordiamo che all’inizio della “Super Charge Turbo”, la potenza in ingresso è vicina ai 100 W (circa 18,1 V / 4,6 A) dopo il 20%, circa 70 W dopo il 50% e circa 55 W dopo l’80%. In questo modo la nuova tecnologia può caricare una batteria da 4000 mAh da 0% al 50% in appena 7 minuti o, lasciando il telefono in carica per altri 10 minuti, la batteria verrà caricata fino al 100%.

In attesa di avere maggiori informazioni su questa possibilità molto allettante per coloro stanno aspettando lo Xiaomi Mi MIX 4, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it ), potete anche seguire i nostri social FacebookTwitter e Instagram.

Via

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.