Xiaomi Italia

Xiaomi collabora con TIM per far decollare il 5G in Italia

Xiaomi smartphone 5G

Che Xiaomi sia interessata al mercato europeo lo si nota da molti fattori. In primis, la decisione triplicare il numero di Mi Store presenti nel territorio nel solo 2019 e, in occasione del MWC 2019, la presentazione del Mi 9 a un super prezzo e del Mi MIX 3 5G. Rimanendo in campo 5G ma restringendo il campo alla sola Italia, troviamo che Xiaomi ha molta voglia di far decollare le reti 5G. A questo proposito, vi segnaliamo che Xiaomi sta collaborando con TIM per accelerare lo sviluppo della rete e metterla a disposizione degli utenti quanto prima possibile.

I dettagli dell’accordo non sono stati menzionati ma sappiamo che l’accordo prevede la condivisione del know-how di TIM in ambito 5G (compresi i brevetti) e il supporto tecnico e gestionale da parte di Xiaomi nello sviluppo e nella certificazione dei prodotti 5G. In pratica, la prima si impegna a sviluppare la rete mentre la seconda si impegna a metterla a disposizione con tanti nuovi prodotti.

I prodotti che Xiaomi immetterà nel nostro mercato e che trarranno beneficio del nuovo standard di connessione non sono ancora noti ma è molto probabile che, oltre al Mi MIX 3 5G atteso per maggio, uno dei primi prodotti sarà un modem router 5G. Chissà che non si tratti del nuovo Mi Router appena anticipato dall’azienda.

Il colosso cinese poi sfrutterà appieno la sua posizione di primaria  piattaforma IoT al mondo e promuoverà la rete di nuova generazione nel campo della smart home. Xiaomi esplorerà anche opportunità in aree di business emergenti, come lo streaming VR 8K ad altissima definizione, le videochiamate olografiche in 3D, la navigazione 3D AR street view, i servizi di streaming di videogiochi, e altro ancora.

Insomma, il 5G è al centro della crescita futura di Xiaomi e di TIM, il che rende quanto meno azzeccatissimo l’accordo raggiunto fra le due aziende.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.