Smartphone

Xiaomi Mi 9 ottiene 107 punti su DxOMark, superando Pixel 3 e iPhone XS

Xiaomi Mi 9

Il nuovo top di gamma Xiaomi Mi 9 non è uno smartphone ottimo solo dal punto di vista delle performance e dell’estetica, dal momento che ha uno dei comparti fotografici migliori di tutti. A questo proposito, vi facciamo notare che la redazione di DoXMark lo ha testato affibbiandogli un punteggio medio di 107 punti, superiore a quello di Pixel 3 e iPhone XS.

Ricordiamo che lo Xiaomi Mi 9 può contare su un sensore principale con obiettivo grandangolare Sony IMX586 da 48MP con apertura f / 1,75 e lenti 6P. Questo sensore principale avrà un’area fotosensibile di 1/2 pollice. La seconda fotocamera ha un sensore da 12MP con apertura focale f / 2.2 e obiettivo 6P con zoom ottico 2x mentre la terza fotocamera ha un sensore da 16MP con apertura focale f / 2.2 e obiettivo grandangolare con angolo di ripresa di 117 °.

Raggiungendo un punteggio DxOMark Mobile complessivo di 107 punti, il Mi 9 è il miglior dispositivo Xiaomi che è stato testato finora dalla redazione, assicurandosi un posto molto vicino al vertice nella classifica. Il punteggio fotografico di 112 punti è eccellente, grazie alla capacità della fotocamera di acquisire immagini di alta qualità in quasi tutte le situazioni.

L’esposizione voluta è sempre puntuale e la fotocamera cattura colori piacevoli con un bilanciamento del bianco accurato e senza sfumature di colore o altri problemi. I livelli di rumore sono molto ben controllati in condizioni di luce intensa e in condizioni interne. il rumore è presente solo in situazioni di scarsa illuminazione. Il sistema di messa a fuoco automatica funziona rapidamente e con precisione in quasi tutte le circostanze.

Quando i livelli di luce diventano molto bassi, il flash LED Mi 9 è un’opzione eccellente. Le prestazioni del flash sono le migliori che hanno visto su uno smartphone fino ad oggi, con una buona esposizione e colori ottimi.

La modalità Portrait è in grado di produrre un effetto bokeh simulato con un buon isolamento del soggetto in primo piano e un gradiente di sfocatura piacevole, dando come risultato immagini dall’aspetto naturale, mentre lo zoom ottico 2x di Xiaomi Mi 9 aiuta a catturare immagini zoom con buoni dettagli, anche con impostazioni di zoom più lunghe.

Fonte

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.