Smartphone

Lei Jun annuncia miglioramenti rivoluzionari alla qualità fotografica degli smartphone Xiaomi nel 2019

Lei Jun

Ogni volta che i CEO delle aziende iniziano a parlare di un aspetto particolare dello sviluppo degli smartphone, è molto probabile che l’azienda abbia fatto un passo avanti in questo aspetto. Negli ultimi tempi, il reparto fotocamere ha rappresentato un’area di interesse per il colosso cinese Xiaomi. A tal proposito, qualche giorno fa Lei Jun ha accennato al fatto che l’imminente top di gamma di Xiaomi (non ha menzionato specificatamente il Mi 9) avrà qualcosa di rivoluzionario nella sua fotocamera frontale.

Successivamente, Lei Lei ha usato il suo account Weibo per parlare del dipartimento di Ricerca&Sviluppo legato alla fotocamera in Xiaomi. Ha detto che non vede l’ora che il reparto fotocamere faccia alcune grandi mosse nel 2019.

Lei Jun miglioramenti fotografici 2019

Lei Jun ha aggiunto che il livello della fotocamera degli smartphone di Xiaomi dovrebbe essere sorprendente quest’anno perché la società ha investito molto nello sviluppo e il progresso è stato piuttosto veloce. Il CEO di Xiaomi ha ricordato i progressi del reparto fotocamera che Xiaomi ha avuto negli anni:

  • Valutazione DxOMark: Xiaomi Mi MIX3 è entrato nei primi tre del mondo quando è stato rilasciato, ed è anche entrato nei primi tre nella valutazione della fotocamera anteriore. Allo stesso tempo, nuove funzionalità come la modalità Super Night Scene e il super slow-motion a 960fps sono state aggiunte a molti modelli Xiaomi (inclusi Xiaomi Mi 8 e Xiaomi Mi MIX 2S che ora sono alla pari con Mi MIX 3).
  • Redmi Note 7 è diventato uno dei primi dispositivi del settore ad arrivare con una fotocamera da 48MP ed è il più economico telefono con fotocamera da 48MP fino ad oggi
  • Gli smartphone più economici come Redmi Note 7 e Mi 8 Lite (Youth Edition) hanno ricevuto l’aggiornamento della fotocamera (Super Night Scene) originariamente riservata agli smartphone di punta.

Staremo a vedere che cosa Xiaomi avrà da mostrare al MWC 2019 di Barcellona circa i miglioramenti nel comparto fotografico, vista la sua presenza già annunciata per il 24 febbraio.

Via

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.