Smartphone

Xiaomi, Huawei e altri confermano: gli smartphone 5G costeranno di più

Xiaomi smartphone 5G

Gli smartphone 5G stanno già diventando una realtà, con aziende come OnePlus, Xiaomi e persino Lenovo che si affrettano a rilasciare il primo smartphone commerciale dotato della tecnologia. Xiaomi lo ha già fatto con il lancio del Mi MIX 3 5G, quasi in contemporanea con il lancio ufficiale di Qualcomm del nuovo SoC Snapdragon 855.

Da allora, si è parlato molto dei costi di produzione degli smartphone 5G, con una stima di un massimo di 100 dollari n più. Ora, un rapporto afferma che i produttori cinesi hanno finalmente stabilito una somma fissa: CNY 500 (circa 60 euro). Questo calcolo tiene conto di una formula di base “4G 500”, da adottare indipendentemente dal modello e dal costruttore.

Secondo le ricerche, questo valore coprirà a malapena i costi aggiuntivi nella produzione di uno smartphone 5G. Solo un modem e un chipset compatibile da soli costano circa $50, con ulteriori $30 per nuove antenne e altro hardware aggiuntivo. Questo dimostra che le aziende cinesi stanno adottando un approccio più conveniente, optando per guadagnare sul volume delle vendite piuttosto che sulla vendita di poche unità.

oPer Xiaomi non si tratterà di una novità visto che, ormai da quasi un ann, ha deciso che il profitto massimo sulla vendita di ogni singolo prodotto non sarà mai superiore al 5%.

Naturalmente, con la crescente competizione, anche il prezzo dell’hardware 5G inizierà presto a scendere, migliorando così anche i margini di profitto. È importante notare che questi valori si applicano solo al mercato cinese; noi utenti europei e quelli americani potremmo guardare a costi più elevati (alcuni dicono forse anche tra 150 e 250 euro in più).

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi Italia, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it) e i nostri social, vi consigliamo di unirvi alla Mi Community (anche attraverso l’app ufficiale), dove troverete moltissimi utenti pronti ad aiutarvi e a condividere le loro opinioni su tutto ciò che riguarda Xiaomi.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.