TV Box

Xiaomi Mi Box 4 SE ufficiale, set-top-box da appena 24 euro

Xiaomi Mi Box 4 SE
Aliexpress WW

Nuovo giorno, nuovo prodotto Xiaomi. Potremmo definirlo così il 2019 di Xiaomi, che nelle scorse ore ha presentato ufficialmente il nuovo Xiaomi Mi Box 4 SE. Si tratta di un set-top-box di fascia bassa che permette di rendere smart qualsiasi TV al prezzo di appena 189 Yuan che, al cambio attuale, equivale a circa 24 euro.

Il prezzo così basso è dato soprattutto dal fatto che all’interno dello Xiaomi Mi Box 4 SE è presente un’hardware alquanto datato che però permette lo stesso di gestire al meglio contenuti video fino al 1080p. In particolare, al suo interno troviamo un SoC composto da una CPU quad core basata sugli ormai datati core Cortex-A7 e una GPU Mali-400, 1GB di memoria RAM e 4GB di spazio di archiviazione.

La dotazione hardware include anche un modulo WiFi 802.11 b/g/n, con la sola banda a 2.4GHz,  una porta USB-A 2.0, HDMI, jack audio da 3,5mm e una porta AV. Il sistema operativo è basato su Android, anche se pesantemente personalizzato con la ROM PatchWall.

PatchWall funge anche da sistema di controllo vocale che consente di accedere a una serie di contenuti che però sfortunatamente sono localizzati per il solo mercato cinese.

Xiaomi infatti non ha intenzione di commercializzare, ufficialmente, lo Xiaomi Mi Box 4 SE a livello internazionale. C’è da dire comunque che, anche nel caso volessimo acquistarlo da importatori di terze parti, non troviamo che si tratti di un acquisto azzeccato quando per 35 euro è disponibile la Chromecast 3 e a poco più di 50 euro lo Xiaomi Mi Box S, in grado di gestire anche flussi video in 4K.

Voi che cosa ne pesate di questa nuova aggiunta alla lento di Xiaomi? Vi piacerebbe acquistarlo per rendere smart una TV di casa oppure trovate che oltre soluzioni hardware siano migliori e più convenienti?

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.