Xiaomi

Xiaomi ha venduto oltre 100 milioni di Mi Power Bank

Xiaomi Mi Power Bank 3 20.000 mAh
Aliexpress WW

Mentre gli smartphone di fascia bassa di Xiaomi stanno dominando i mercati emergenti, anche gli accessori della compagnia cinese sono altrettanto popolari. Tra gli accessori più popolari di Xiaomi ci sono le Mi Power Bank. Xiaomi ora afferma di essere riuscita a vendere oltre 100 milioni di unità delle sue Mi Power Bank fino ad oggi.

I numeri di vendita sono probabilmente la combinazione della vendita delle power bank della società in tutto il mondo. Ciò significa che si tratta probabilmente della combinazione dei numeri di vendita delle serie Mi Power Bank, Bank 2, Bank 2S e ZMI Auro.

L’annuncio arriva con il lancio della terza generazione di powerbank della società, la Mi Power Bank 3 Pro, che viene fornita con capacità di 20.000 mAh, supporto di ricarica dual USB Type-C 45W e cartellino del prezzo di 199 Yuan (circa 25 euro), che verrà spedita dall’11 gennaio.

La nuova power bank ha tre porte in totale rispetto alle due porte che si trovano sul modello 10000mAh di Mi Powerbank 2 Pro. Ci sono due porte USB-A con una porta USB Type-C. La porta Type-C può accettare input e output da 45 W (15 V / 3 A), per cui è possibile ricaricare anche alcuni laptop, mentre le porte USB-A possono arrivare fino a 18 W.

Se si collegano altri dispositivi all’unità mentre è in carica, la nuova arrivata darà la priorità a essi prima di ricaricare la propria batteria.

Ad ogni modo, che si tratti della combinazione di tutte le serie di power bank o meno, non c’è dubbio che le Mi Power Bank sono fra le più vendute al mondo.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi Italia, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it) e i nostri social, vi consigliamo di unirvi alla Mi Community (anche attraverso l’app ufficiale), dove troverete moltissimi utenti pronti ad aiutarvi e a condividere le loro opinioni su tutto ciò che riguarda Xiaomi.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.