Smartphone

Xiaomi Mi 9 e Mi MIX 4 avranno tripla fotocamera e Snapdragon 855

Xiaomi Mi-MIX-3
Aliexpress WW

Gli imminenti Xiaomi Mi 9 e Mi Mix 4 saranno i top di gamma del 2019 del colosso cinese e, come tali, porteranno con se le migliori componenti tecniche disponibili sul mercato. Stando a una nuova ricerca di mercato fatta dall’azienda GF Securities di Hong Kong, impiegheranno entrambi tre fotocamere posteriori.

Nel loro rapporto sul rendimento del mercato Xiaomi, gli analisti hanno affermato che il Mi 9 è destinato a diventare il primo smartphone dell’azienda con una fotocamera posteriore tripla. Inoltre, il Mi Mix 4 apparentemente avrà una lente periscopica, la quale consentirà uno zoom ottico maggiore pur non richiedendo più spazio nel telaio (almeno sull’asse dello spessore).

Sia lo Xiaomi Mi 9 che il Mi Mix 4 dovrebbero essere alimentati dallo Snapdragon 855 di Qualcomm, il che ovviamente non sorprende visto che questi due saranno i fiori all’occhiello di Xiaomi per il 2019 e che durante la presentazione, Xiaomi è figurata fra i partner di Qualcomm.

Mentre sul fronte dello Xiaomi Mi 9 non dovrebbe esserci alcuna rivoluzione legata al design e al form factor della scocca, con l’oramai famigerato notch in cima al display, il Mi MIX 4 potrebbe avere uno schermo pieghevole anche se al momento nulla è stato deciso in Xiaomi.

Dal momento che entrambi i nuovi top di gamma utilizzeranno il SoC Qualcomm Snapdragon 855, ci aspettiamo (e lo fanno anche gli analisti) che in entrambi sia presente il modem 5G (Qualcomm fornirà anche Snapdragon 855 senza modem 5G). Ricordiamo tra l’altro che Xiaomi ha già annunciato anche la versione 5G del Mi MIX 3 (purtroppo non quello che arriverà in Italia il 9 gennaio), proprio con a bordo tale SoC.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.