Smartphone

Xiaomi Pocophone F1 ottiene la TWRP ufficiale | Guida

Xiaomi Pocophone F1

Nonostante si tratti di uno degli smartphone Android più popolari fra la community di sviluppatori e di modders, Xiaomi Pocophone F1 fino a ora non è stato uno smartphone semplice da “moddare” per via dell’assenza di una recovery custom. Nelle scorse settimana in rete è stata pubblicata una versione Unofficial della TWRP ma ora, finalmente, il team di sviluppo ufficiale è sceso in campo pubblicando la versione ufficiale.

Guida all’installazione della TWRP

Nel caso foste interessati all’installazione della TWRP sullo Xiaomi Pocophone F1, potete procedere in due modi: il più semplice richiede l’app ufficiale ma necessita dei permessi di root.

In caso non aveste accesso al root dello smartphone, qui di seguito vi proponiamo una guida all’installazione che necessita solo di un PC Windows e di una connessione a internet:

  • Scaricate la recovery
  • Effettuate il download e installate i driver adb/fastboot per il PC Windows QUI
  • Scaricate ed installate i driver per il vostro smartphone
  • Scaricate la recovery per il vostro smartphone, rinominatela twrp.img e copiatela nella cartella ADB
  • Abilitate le opzioni sviluppatore sullo smartphone (7 tap sul numero di build)
  • Dalle opzioni sviluppatore, abilitate il Debug USB
  • Dal computer Windows, entrate nella cartella ADB ed aprite il CMD
  • Collegate lo smartphone al PC mediante il cavo USB
  • Digitate correttamente le seguenti stringhe di testo sul prompt dei comandi o CMD (ad ogni trattino cliccate su Invio): adb devices – adb reboot bootloader – fastboot devices
  • A questo punto digitate la seguente stringa per flashare la TWRP: fastboot flash recovery twrp.img

Vi ricordiamo tuttavia che l’installazione di una recovery custom va ad invalidare la garanzia legale del produttore.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi Italia, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it) e i nostri social, vi consigliamo di unirvi alla Mi Community (anche attraverso l’app ufficiale), dove troverete moltissimi utenti pronti ad aiutarvi e a condividere le loro opinioni su tutto ciò che riguarda Xiaomi.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.