Mi TV

Xiaomi Mi TV 4A da 32 pollici scende a 90 euro in Cina

La linea Mi TV di Xiaomi ha una varietà di dimensioni che va dalla versione da 32 pollici a quella da 75 pollici. In generale, le vendite di Mi TV stanno andando molto bene in Cina e in India, ma ci vuole un po’ di tempo per spostarsi al di fuori di questi due mercati. Oggi Xiaomi ha annunciato che la versione da 32 pollici della Xiaomi Mi TV 4A è stata scontata al prezzo più basso di sempre a 699 Yuan (circa 90 euro) dalla mezzanotte del 28 dicembre. Naturalmente, questo prezzo durerà solo per un periodo di tempo che però non è stato specificato.

La versione da 32 pollici di Xiaomi Mi TV 4A è la TV di gran lunga più economica nella gamma del colosso cinese. Di recente, ha stabilito un nuovo record per l’industria televisiva cinese vendendo 100 milioni di unità in otto mesi.

Xiaomi Mi TV 4A

Il principale punto di forza di questa TV, oltre al prezzo di vendita,  è il supporto per l’interazione vocale. In particolare, supporta la ricerca per parole chiave, il titolo su richiesta, il dialogo multi-round, la ricerca di stelle e altre funzioni grazie alla piattaforma XiaoAI. Funziona solo per utenti nativi cinesi, ma è in grado di riconoscere diversi dialetti cinesi.

Dal punto di vista tecnico, questa versione da 32 pollici della Xiaomi Mi TV 4A è dotata di un pannello con una risoluzione 1366 × 768 pixel, ha una frequenza di aggiornamento di 60Hz, un angolo di visione di 178 gradi (grazie alla tecnologia IPS) ed è dotata di un processore quad-core con architettura Cortex-A53 a 1.5GHz. Il SoC è supportato da 1 GB di RAM e 4 GB di memoria interna. Per l’audio, sono presenti due altoparlanti stereo da 5W.

Insomma, in Italia trovare una TV da 32 pollici al di sotto dei 150 euro è un’impresa mentre in Cina sta per venire offerta addirittura a 90 euro.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.