Smartphone

Xiaomi Mi 5 e Xiaomi Redmi Note 3 non verranno più aggiornati ufficialmente

Xiaomi-Redmi-Note-3

Passando da una notizia alquanto positiva per i possessori di uno Xiaomi Mi Note 3 a una decisamente negativa per i possessori di Xiaomi Mi 5 e Redmi Note 3, il colosso cinese ha comunicato che, dopo il rilascio della prossima versione stabile della MIUI,  non rilascerà più alcun aggiornamento per questi due smartphone.

Oltre a non ricevere più alcun nuovo aggiornamento della MIUI ROM, i canali beta per lo Xiaomi Mi 5 e per il Redmi Note 3 verranno chiusi subito dopo il rilascio della prossima versione stabile.

Ricordiamo che entrambi questi smartphone hanno quasi 3 anni sulle spalle e, nonostante la speranza dei possessori è sempre quella di ricevere nuovi aggiornamenti software per mantenerlo “attuale”, lo standard non scritto dei produttori per fornire il supporto software è di 2 anni, per cui Xiaomi è andata anche oltre.

Xiaomi comunque non ha comunicato quale sia stato la motivazione per cui lo Xiaomi Mi 5 e il Redmi Note 3 non riceveranno più alcun aggiornamento ma, considerando il numero molto elevato di smartphone da mantenere aggiornati con la MIUI, è probabile che la decisione abbia a che fare con ciò.

Inoltre, non dimentichiamo che Xiaomi basa molto del suo mercato sulla vendita di smartphone, il che significa che più ne vende e maggiore sarà il suo profitto (anche se limitato al tetto massimo del 5% per ogni vendita).

Ai possessori di questi due smartphone rimane la consolazione che la community di sviluppatori di terze parti è comunque molto attiva sul fronte Xiaomi e siamo abbastanza certi che lo sviluppo di ROM Custom non si interromperà ma anzi, proseguirà con una motivazione ancora più forte.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo fare un piccolo riassunto della storia dello Xiaomi Mi 5, uscito nel 2016 con a bordo la MIUI 7 basata su Android 6.0.1 Marshmallow, è stato aggiornato per ben 3 volte fino ad arrivare alla MIUI 10 basata su Android 8.0 Oreo.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.