Xiaomi

Lenovo Z5s pubblicizzato “prendendo in giro” Xiaomi insieme col Mi 8 e la MIUI

Lenovo teaser Xiaomi

Il mercato globale degli smartphone è altamente competitivo al momento ed è molto comune per un produttore cercare di posizionare un proprio modello al di sopra di un concorrente pubblicizzando alcune sue specifiche. Di recente, a malapena vediamo un importante evento di lancio da parte di Huawei che non fa un confronto con Apple o Xiaomi. Ora è la volta di Lenovo che sta prendendo in giro Xiaomi. Ieri è stato pubblicato un poster del nuovo smartphone Lenovo Z5s con la frase “Triple Kill Xiaomi Mi 8“. Oggi, Lenovo ha rilasciato un altro poster con la frase “Quadra Kill MIUI“.

Mentre aspettiamo l’evento ufficiale di lancio dei Lenovo Z5s, previsto per il 18 dicembre, un nuovo poster ufficiale suggerisce che il Lenovo Z5 sarà dotato del sistema Android 9 Pie. Il poster viene fornito con la frase “P è felice”, la P qui probabilmente implica il sistema Android Pie. Inoltre, abbiamo anche la frase “Quadra kill MIUI”. Forse “Quadra” è collegato al sistema operativo e ha qualcosa che Lenovo ritiene sia migliore di quello che MIUI offre.

Dopo il rilascio del fiore all’occhiello Lenovo Z5 Pro del 1° novembre, la società si appresta a rilasciare un altro smartphone della serie Z che finalizzerà l’attività di Lenovo per il 2018. Un funzionario ha detto che questo smartphone offre sorprese in termini di prestazioni e fotografia.

Secondo le informazioni rilasciate recentemente dal TENAA, il Lenovo Z5 adotta uno schermo da 6,3 pollici e le misure del corpo sono 156,7 × 74,5 × 7,8 mm. Ha una batteria integrata da 3210 mAh e viene gestito dal sistema ZUI.

Analizzando dapprima le sue informazioni tecniche e poi confrontandole con quelle degli smartphone Xiaomi di ultima generazione, non troviamo particolari differenze se non nell’uso del SoC Snapdragon 710 che Xiaomi al momento ha preferito non usare.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.