Xiaomi

Xiaomi e il 5G: il Mi MIX 3 è solo l’inizio

Xiaomi smartphone 5G

Il 5G si sta preparando a rivoluzionare molti aspetti della nostra vita legati alla tecnologia. Le reti di nuova generazione non solo porteranno larghezza di banda maggiore (fino a 20 Gbps) e latenze minime (1ms) ma espanderanno anche la portata per singola antenna. In pratica, ad ogni ripetitore potranno essere connessi migliaia di dispositivi (grazie alle onde millimetriche sfruttate dal 5G). Ed è qui che Xiaomi ha individuato una potenziale crescita enorme del proprio settore IoT.

Al momento Xiaomi ha annunciato una versione speciale di Mi MIX 3 dotata di SoC Qualcomm Snapdragon 855 e di modem 5G. Esso però è da considerarsi solo l’inizio di una cavalcata che Xiaomi intende vincere contro gli avversari in tutto il mondo.

Una miglioria per volta

A contribuire all’attuale livello di sviluppo del 5G per Xiaomi ci pensano alcune migliorie apportate negli anni: dall’alta velocità di download portata dalla tecnologia LTE a quattro antenne di Mi MIX 2 al Wi-Fi 2 x
2 dual-channel di Mi 6, fino ad arrivare al GPS a doppia frequenza di Mi 8 che rappresenta, a tutt’ora, un’avanguardia nel settore.

Xiaomi 5G

Nel luglio 2018, Xiaomi ha siglato un accordo quadro di cooperazione strategica con China Mobile. Sfruttando i propri punti di forza nel campo dell’Internet of Things, Xiaomi collaborerà con China Mobile e altri partner per esplorare nuove applicazioni che sfruttano appieno la tecnologia 5G.

Il futuro del 5G di Xiaomi

In futuro, Xiaomi sfrutterà appieno la sua posizione di primaria  piattaforma IoT al mondo e promuoverà la rete di nuova generazione nel campo della smart home insieme a China Mobile. Xiaomi esplorerà anche opportunità in aree di business emergenti, come lo streaming VR 8K ad altissima definizione, le videochiamate olografiche in 3D, la navigazione 3D AR street view, i servizi di streaming di videogiochi, e altro ancora.

Per quanto riguarda gli smartphone, Xiaomi parteciperà alla prima ondata di test sul campo pre-commerciale 5G lanciata da China Mobile nel primo trimestre del 2019, e lancerà anche la versione 5G di Mi MIX 3 in Europa, per poi presentare smartphone commerciali a supporto della rete 5G di China Mobile nel terzo trimestre del 2019.

Lorenzo Spada

1 commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.