Smart Home

Comprereste uno smart display Xiaomi con Google Assistant?

Google Home Hub smart display

Ieri vi abbiamo parlato della possibilità concreta che a breve Xiaomi rilasci il suo primo smart display, ovvero uno smart speaker dotato di display per fornire informazioni non solo acustiche ma anche visuali. Pur non sapendo ancora se si tratterà di un dispositivo dotato di XiaoAI (e quindi destinato alla sola Cina) o di Google Assistant (e quindi vendibile anche in Italia), vi chiediamo se vi piacerebbe poter acquistare un prodotto del genere.

Al momento sul mercato esistono 2 (e mezzo) versioni di smart display: la prima è rappresentata dall’Amazon Echo Show e dotata dell’assistente digitale Alexa; la seconda è rappresentata dagli smart display aventi a bordo Android Things (Levovo, JBL, Sony ed LG ne hanno uno nel loro listino). Seppur identico nelle funzioni a quelli con Android Things, il Google Home Hub sfrutta una versione semplificata del protocollo Cast (essenzialmente una Chromecast con display).

Lenovo Smart Display
Lenovo Smart Display

Ad ogni modo, proprio come negli smart speaker, vi è una grossa differenza fra i modelli proposti da Amazon e quelli proposti da Google. Quella più evidente è Alexa contro Google Assistant ma ve ne sono anche di più sottili.

Dal momento che Amazon non ha ancora concesso in licenza la possibilità di realizzare uno smart display con Alexa, pensiamo che il modello di Xiaomi, nel caso non dovesse avere XiaoAI, avrebbe per l’appunto Google Assistant.

A nostro avviso gli smart display sono un complemento alla smart home, visto che permettono di controllare tutti gli accessori domotici non solo attraverso la voce ma anche attraverso un touchscreen. In aggiunta, possono venir usati anche per la visione di contenuti multimediali o anche per giocare in famiglia.

Vi riproponiamo dunque la domanda dell’inizio: vi piacerebbe poter acquistare un prodotto del genere prodotto da Xiaomi? Potete rispondere o attraverso la sezione dei commenti qui in basso oppure attraverso i nostri social (Instagram e Telegram). Inoltre, vi consigliamo di unirvi alla Mi Community (anche attraverso l’app ufficiale), dove troverete moltissimi utenti pronti ad aiutarvi e a condividere le loro opinioni su tutto ciò che riguarda Xiaomi.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.