Smartphone

Xiaomi Mi MIX 3 si aggiorna con miglioramenti alla fotocamera

Xiaomi Mi MIX 3

Xiaomi Mi MIX 3 è stato il principale protagonista dell’ultimo aggiornamento della MIUI ROM, dal momento che la maggior parte delle novità riguardano il top di gamma. In particolare, queste novità si concentrano soprattutto sul comparto fotografico.

Prima di addentrarci nelle novità appena portare su Xiaomi Mi MIX 3, vi vogliamo ricordare che il colosso cinese ha annunciato anche una versione speciale dello smartphone dotato del nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 855 e con supporto alle reti 5G.

La prima novità che è stata introdotta nel software fotografico dello Xiaomi Mi MIX 3 è il supporto al watermark personalizzato (Shot on Mi MIX 3), il quale è posizionato, come al solito per gli smartphone Xiaomi, nella parte in basso a sinistra.

Inoltre, aggiunge anche una nuova funzione che ricorda all’utente quando l’obiettivo è sporco, cosa che compromette la qualità fotografica. Non sappiamo come questa feature funzioni ma è probabile che sia impregnata di intelligenza artificiale per verificare quanto nell’inquadratura vi sono degli artefatti provocati dallo sporco sopra l’obiettivo.

Il changelog dell’aggiornamento è il seguente

  • Fotocamera: aggiunta di una filigrana personalizzata e di un promemoria obiettivo sporco (per Xiaomi Mi MIX 3)
  • Impostazioni: ottimizzata la pagina delle impostazioni per le app di sistema e altre app per il copywriting e le icone
  • Aggiornamento di sistema: ottimizzati i controlli personalizzati per ottenere l’adattamento della dimensione dell’immagine del registro (per Xiaomi Mi 8 Youth Edition / Redmi 5 Plus / Xiaomi Mi MIX 3)
  • Altro: risolto il problema della musica QQ che non visualizzava contenuti quando si utilizzava il tema chiaro (per Xiaomi Mi MIX, Xiaomi Mi MIX 2, Xiaomi Mi 5s Plus e Xiaomi Mi Note 2)

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Xiaomi Redmi Note 6 Pro è disponibile ufficialmente in Italia da 219,90 euro, con una tempistica perfetta per le vacanze natalizie. A nostro avviso infatti, esso potrebbe essere uno degli smartphone che venderà maggiormente nel nostro paese, consolidando ancora di più la posizione di Xiaomi in Italia.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.