Smartphone

Xiaomi mostra uno smartphone con fotocamera da 48 Mpixel

Il teaser c'è... e l'hype pure

Xiaomi smartphone 48 Mpixel

Per il 2018 Xiaomi molto probabilmente non ha più niente di nuovo da mostrare ma, visto la preparazione che sta mettendo in atto per il 2019, le attese sono moltissime. Ultima novità anticipata dal colosso è uno smartphone dotato di una fotocamera da ben 48 Mpixel con previsione di lancio per gennaio 2019.

È vero che i Mpixel non rappresentano il solo parametro per giudicare la qualità di una fotocamera ma un dato elevato è comunque qualcosa che entusiasma molto.

Il teaser fotografico che vedete in copertina è stato pubblicato dal presidente Lin Bin attraverso il suo profilo Weibo (e sfruttando un Mi MIX 3). Si tratta di una foto ravvicinata di quello che sembra essere un telefono con una fotocamera da 48 Mpixel e un doppio flash LED.

Volendo addentrarci nel mondo delle ipotesi, perché tutto quello che abbiamo fino a ora è quest’immagine, probabilmente tale smartphone utilizzerà il sensore IMX586 di Sony o l’ISOCELL Bright GM1 di Samsung (o entrambi).

Il presidente Lin non ha condiviso molto altro sul telefono. Ha solo rivelato che è previsto il lancio nel prossimo mese di gennaio che, a meno di forti sconvolgimento dell’ultimo minuto, lo renderebbe il primo smartphone con fotocamera da 48 Mpixel al mondo.

L’immagine purtroppo non rivela quanti sensori faranno parte del modulo della fotocamera, ma mostra che la fotocamera sarà sollevata un po’. Non escludiamo però che lo smartphone possa essere dotato di almeno due sensori fotografici.

Ciò è probabile visto che tutti gli ultimi smartphone di Xiaomi utilizzano almeno due fotocamere posteriori e che, per trarre il meglio dal nuovo algoritmo DeepExposure AI.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.