Mi TV

La Xiaomi Mi TV 4A arriva anche in versione da 58 pollici

Xiaomi Mi TV 4A

Xiaomi ha annunciato oggi una nuova variante della Mi TV 4A per il mercato cinese. Il nuovo modello è dotato di un display da 58 pollici e sarà venduto al dettaglio al prezzo di listino di 2999 yuan (circa 409 euro). Chiaramente in caso di importazione, la Xiaomi Mi TV 4A da 58 pollici costerà molto di più.

La serie Xiaomi Mi TV 4A è orientata verso la fascia bassa del mercato ed è stata presentata per la prima volta in Cina lo scorso marzo. La serie fu svelata inizialmente nei modelli da 43 pollici, 49 pollici, 55 pollici e 65 pollici e in seguito fu lanciato un modello più economico da 32 pollici (in esclusiva per l’India) e da 40 pollici.

I modelli da 43 pollici e da 49 pollici presentano una risoluzione di 1080p sui loro display, mentre i modelli da 55 pollici e da 65 pollici sono le versioni di fascia alta con risoluzione 4K. L’ultimo modello da 58 pollici include anche uno schermo 4K HDR.

Internamente non vi sono molte differenze, con la Xiaomi Mi TV 4A che è alimentata da una CPU quad-core 64-bit Amlogic T962  con clock a 1.5GHz mentre l’aspetto grafico è alimentato da una GPU Mali 450 750MHz. Il processore è accoppiato con 2 GB di RAM. Il dispositivo offre anche fino a 8 GB di memoria flash rispetto a 32 GB di memoria flash eMMC5.1 su altre versioni.

Inoltre, la versione Mi TV 4A da 58 pollici è dotata di supporto per HDR10, HLG e Dolby Vision, un rapporto di contrasto statico di 5000: 1, frequenza di aggiornamento di 60Hz e angolo di visione di 178°.

La Xiaomi Mi TV 4A può contare sull’interfaccia Smar chiamata PatchWall con tanto di AI. Infine, la connettività è composta dal WiFi e dal Bluetooth 4.2. Quest’ultima consente al televisore di connettersi con accessori quali mouse Bluetooth, altoparlanti, tastiera, tappetino da gioco e altri.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.