TV Box

Xiaomi Mi Box S con Android TV 8.1 ufficiale

Xiaomi Mi Box S

Mentre Google era impegnata a annunciare nuovi telefoni, smart display e altri gadget, Xiaomi ha presentato la sua nuova iterazione per Android TV. Lo Xiaomi Mi Box 4 e 4c sono stati lanciati in Cina all’inizio di quest’anno e ora la compagnia ha annunciato una versione internazionale con Android TV – lo Xiaomi Mi Box S.

Il set-top box esegue Android TV nella versione 8.1 Oreo (la più recente), quindi ha il nuovo launcher basato sui canali che mostrano direttamente i contenuti e che vengono aggiornati automaticamente nel tempo.

Dal punto di vista hardware, il nuovo Xiaomi Mi Box S supporta la riproduzione di video fino alla risoluzione 4K a 60FPS, con supporto HDR10 e Dolby / DTS Audio per l’audio (apparentemente niente Dolby Vision).

Il telecomando incluso ha un pulsante di ricerca vocale, da utilizzare con l’Assistente Google non solo per cercare e trovare qualcosa da guardare ma anche per accendere le luci, far mostrare il feed video delle IP Camera compatibili ecc..

Per quanto riguarda l’hardware, lo Xiaomi Mi Box S ha un processore non identificato basato sull’architettura Cortex A53, una GPU Mali 450, 2 GB di memoria DDR3, 8 GB di memoria interna, chip WiFi con supporto 802.11a / b / g / n / ac (2,4 / 5GHz ) e Bluetooth 4.2.

Nel caso si vorrebbe maggiore spazio di archiviazione per i contenuti, sul retro è presente una porta USB 2.0 da poter usare per collegare pen drive o HDD.

Non si tratta di un grosso aggiornamento rispetto alla versione precedente, motivo per cui se ne avete una vi consigliamo di non effettuare l’aggiornamento. Tra l’altro, al momento non abbiamo informazioni circa la vendita ufficiale in Italia. Negli USA, lo Xiaomi Mi Box S può essere preordinato attraverso Walmart a $59,99. La data di spedizione attualmente stimata è il 3 novembre.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.