Smartphone

Quali smartphone Xiaomi saranno aggiornati ad Android 9 Pie?

Android 9 Pie

Xiaomi è un’azienda nata inizialmente per lo sviluppo software e solo successivamente espansa nel mondo dell’hardware. Ciò significa che sa bene quanto importante sia avere un software costantemente aggiornato. A questo proposito, ci siamo chiesti quali smartphone Xiaomi saranno aggiornati ad Android 9 Pie.

Pur avendo conquistato il mercato degli smartphone (soprattutto in India) con i suoi dispositivi economici e ricchi di funzionalità, Xiaomi non è esattamente il più veloce in termini di aggiornamenti. La ragione principale di ciò è la sovrapposizione della ROM personalizzata MIUI al sistema operativo Android in se.

Ciò però non significa che non vi saranno aggiornamenti ad Android 9 Pie. Innanzi tutto partiamo col dirvi che gli aggiornamenti di Xiaomi Mi A1, Mi A2 e Mi A2 Lite non sono gestiti da Xiaomi ma da Google, in quanto appartengono al programma Android One. Ciò significa che entro la fine dell’anno è altamente probabile che questi smartphone ricevano l’aggiornamento ad Android 9 Pie.

Per tutto il resto della lineup, il processo di sviluppo e di integrazione della MIUI 10 con Android 9 Pie dovrebbe prendere un po’ più di tempo. Pur non avendo una data esatta di rilascio, è molto probabile che la MIUI 10 basata su Android 9 Pie verrà rilasciata per Mi Mix 2, Mi Mix 2S, Mi 8, Mi 8 SE, Mi 8 Explorer Edition, Mi Max 3, Redmi Note 5 Pro, Redmi 6, Redmi 6A, Redmi 6 Pro, Mi Max 2 e Black Shark.

Discorso a parte per lo Xiaomi Pocophone F1 che, pur non essendo dotato di Android stock, non è dotato nemmeno della versione classica della MIUI. La MIUI for Poco è una versione “lite” e più occidentale della ROM. In questo caso, il rilascio di Android 9 Pie dovrebbe avvenire se non in linea con gli smartphone del programma Android One, solo qualche settimana dopo.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.