Xiaomi

Xiaomi XR Suite Xs Suite e XS Max Suite, ecco come Xiaomi prende in giro Apple

Xiaomi Mi 8 vs iPhone Xs

In maniera un po’ più ufficiale rispetto a quanto abbiamo fatto noi, Xiaomi stessa si è resa conto che il costo dei nuovi iPhone XR, Xs e Xs Max non è congruo con quello che la maggior parte del mercato (cinese) possa permettersi. Per scimmiottare Apple, ha creato tre nuovi bundle chiamati Xiaomi XR Suite, XS Suite e XS Max Suite.

Il prezzo dei prodotti Apple ha continuato a salire vertiginosamente negli ultimi anni in Cina. Su un lato più leggero, Xiaomi sta forse cercando di prevenire casi così allarmanti di adolescenti che vendono i loro reni per ottenere un iPhone (cosa realmente successa in Cina nel 2012). E lo sta facendo schiaffeggiandoci con alcuni interessanti gadget Mi che possiamo ottenere al prezzo di un solo iPhone.

La compagnia cinese non ne ha mai parlato, ma questa è soprattutto una strategia di marketing per affrontare la concorrenza. Le vendite di iPhone di Apple sono crollate in Cina negli ultimi tempi a causa dell’aumento di marchi rivali come Xiaomi, OPPO, Vivo e altri.

La Xiaomi XR Suite, come si può intuire, prende in giro l’iPhone XR che, in Cina, ha un costo base di 6499 yuan (circa 815 euro). Per questo importo, Xiaomi offre agli acquirenti uno Xiaomi Mi 8 SE (6 + 128GB) Grigio, una Mi Band 3, un Mi Notebook Air 12.5 4 + 256 GB Silver e un Mi Bluetooth Headset Mini (Nero).

Il prezzo dell’iPhone XS di fascia alta parte da 8699 Yuan (1089 euro circa) in Cina e Xiaomi rispecchia quello con la XS Suite che offre agli acquirenti il fiore all’occhiello Mi MIX 2S (8GB + 256GB) Nero, una Mi Band 3, un Mi Notebook Air 13.3″ Argento e un Mi Bluetooth Headset Mini (nero).

In terzo luogo, il top di gamma iPhone XS Max con un display gigante ha un costo base in Cina di 9599 yuan (1199 euro circa). Per questo importo, Xiaomi dice che possiamo ottenere il pacchetto XS Max che comprende un Mi 8 (6GB + 128GB), un Mi Notebook Pro, un Mi Bluetooth Collar Headset e una Mi Band 3 su Mi.com.

Purtroppo, questo è applicabile solo in Cina, poiché tutti i prodotti nei bundle costeranno di più se acquistati separatamente negli altri mercati.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.