Smartphone

Xiaomi sempre più interessata ai display flessibili di Samsung

Xiaomi display flessibili

Non è un segreto che Samsung abbia la tecnologia già avanzata per quanto riguarda la produzione dei display flessibili. Non a caso, ha intenzione di lanciare il primo smartphone con tali display già dal prossimo gennaio al CES 2019 di Las Vegas. Al fine però di ammortizzare il pi possibile il costo di sviluppo di questa nuova tecnologia, Samsung Display è intenzionata a fornirla a partner esterni un po’ come già fa con i display LCD e OLED. Ebbene, fra i principali interessati ai display flessibili si rumoreggia, anche da un po’, che vi sia Xiaomi.

Secondo quanto riportato, la divisione display di Samsung ha fornito ad OPPO e Xiaomi dei campioni di schermi pieghevoli, così da permettere loro di testarli nei propri laboratori prima di decidere il form factor definitivo. Il report ha spiegato che la mossa di Samsung era quella di costruire un ecosistema nei primi giorni di questo tipo di prodotto, anticipando la concorrenza. Samsung ha anche annunciato l’intenzione di espandere il pannello dello schermo pieghevole a più dimensioni.

La società di ricerche di mercato Stone Partners ha anche dimostrato che la domanda di pannelli pieghevoli nel 2019 dovrebbe raggiungere 1 milione di unità. In precedenza, il presidente di Samsung Electronics Gao Dongzhen aveva anche annunciato l’intenzione di lanciare uno smartphone pieghevole.

Su questa base, il mercato sarà ulteriormente ampliato contando l’ingresso di produttori di smartphone pieghevoli Xiaomi e OPPO. Stone Partners ha inoltre indicato che entro il 2020 la domanda di pannelli pieghevoli dovrebbe raggiungere 5 milioni di unità.

Non si tratterà dunque di una rivoluzione totale visti i costi senza dubbio elevati che avranno i primi modelli. A nostro avviso i display flessibili seguiranno la stessa strada dei display OLED, la cui adozione dapprima avviene solo nei modelli di fascia alta per poi diffondersi sempre più anche in alcuni modelli di fascia media.

Chiaramente al momento non abbiamo alcuna informazione circa i piani di Xiaomi per il lancio di uno smartphone flessibile o anche di un prototipo.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.