Wearable

India terra d’oro per i wearable Xiaomi nel Q2

Xiaomi Mi Band 3

La società americana di ricerche di mercato, IDC (International Data Corporation), ha recentemente pubblicato un rapporto sul mercato dei wearable indiano per il secondo trimestre di quest’anno. La quota del mercato wearable indiano del colosso Xiaomi ha raggiunto il 46%, posizionandosi al primo posto.

Secondo il rapporto, le spedizioni di dispositivi indossabili in India hanno superato 1 milione di unità nel secondo trimestre, con un aumento del 66% su base annua e del 40% su base trimestrale, risultando il miglior trimestre in assoluto per i dispositivi indossabili in India . Rispetto al primo trimestre, i primi tre marchi hanno mantenuto le rispettive posizioni. Le smart band hanno rappresentato circa il 90% delle spedizioni di dispositivi indossabili in India nel secondo trimestre (per via del loro costo inferiore). Oltre a esse, anche le spedizioni di smartwatch sono aumentate del 34%.

Le spedizioni di dispositivi indossabili di Xiaomi sono aumentate del 31% rispetto al trimestre precedente e hanno continuato a essere le prime nel mercato indiano. Tuttavia, rispetto al trimestre precedente, la quota di mercato di Xiaomi è leggermente diminuita. La maggior parte dei dispositivi indossabili Xiaomi viene venduta attraverso i rivenditori online, ma Xiaomi ha ora arricchito in modo significativo il suo canale di vendita fisico attraverso i suoi famosi negozi partner.

Oltre a Xiaomi nella prima posizione, le posizioni dalla seconda alla quinta sono occupate da GOQii, Titan, Fitbit e Lenovo Group. Lenovo è rientrata nella top five dopo tre trimestri e la società ha lanciato tre nuove smart band per rafforzare la posizione dell’azienda nel mercato, aiutando le spedizioni della compagnia a raggiungere una crescita percentuale a tre cifre nel secondo trimestre.

Ancora assente Apple che soffre come non mai la pressione dei concorrenti in India, non solo sul fronte smartwatch (Apple Watch tra l’altro è lo smartwatch più venduto al mondo) ma anche sul fronte smartphone.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.