Tablet

Xiaomi Mi Pad 4 riceve un pizzico di IA con l’ultimo aggiornamento

Xiaomi Mi Pad 4

Gli assistenti vocali stanno diventando sempre più intelligenti nell’eseguire azioni complesse su smartphone e molti altri prodotti hi-tech. Ecco perché l’intelligenza artificiale sta diventando una delle priorità più importanti dei produttori di smartphone al fine di rilasciare prodotti innovativi e attraenti. Oggi, grazie a un nuovo aggiornamento, anche il nuovo Xiaomi Mi Pad 4 sta diventando più intelligente in questo senso.

Il colosso cinese ha deciso di aggiornare il nuovo tablet Android introducendo Xiao AI, il proprio assistente virtuale supportato dall’IA che può sostituire l’Assistente Google in diverse aree. Grazie al nuovo aggiornamento, Xiaomi Mi Pad 4 ora supporta i comandi vocali per eseguire compiti complessi solo ascoltando la voce dell’utente.

Si ha solo bisogno di pronunciare una frase per avviare la riproduzione di video, musica o selezione di storie o anche controllare elettrodomestici intelligenti.

A nostro avviso si tratta di un aggiornamento interessante per cercare di rivitalizzare l’appeal dei tablet. Non è un segreto infatti che il mercato dei tablet Android sta lentamente diminuendo poiché i tablet sono spesso considerati dispositivi inutili e troppo simili agli smartphone con display grandi.

Come sicuramente potete immaginare, Xiao AI è attualmente un’esclusiva della Cina in quanto non è disponibile in altre lingue. Il nuovo aggiornamento di Xiaomi Mi Pad 4 sta anche risolvendo un problema con la fotocamera e migliorando la stabilità della videocamera.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare brevemente le specifiche dello Xiaomi Mi Pad 4:

  • Dimensioni di 200,2 x 120,3 x 7,9 mm;
  • Peso di 342,50 grammi;
  • Display IPS LCD da 7,9 pollici con risoluzione Full HD e aspetto di forma 16:10;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 660 con CPU octa core a 2,2 GHz
  • 3 o 4 GB di RAM;
  • 32 o 64 G di memoria interna;
  • Fotocamera posteriore da 13 MP con apertura f/2.0;
  • Fotocamera anteriore da 5 MP con apertura f/2.0;
  • Batteria da 6000 mAh;
  • Connettività 4G LTE (single Nano-SIM), Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac (dual-band, 2,45 GHz e 5 GHz), Bluetooth v5.0, GPS (solo versione LTE);
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo con MIUI 9
Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.