Smartphone

Date il benvenuto a Xiaomi Qin 1, il telefono più semplice ed economico di Xiaomi

Xiaomi Qin 1

Se la maggior attenzione nei confronti di Xiaomi è rivolta alla presentazione imminente del nuovo Mi MIX 3, top di gamma con caratteristiche tecniche da urlo, vi chiediamo di spostarla qualche minuto verso il nuovo Xiaomi Qin 1, ovvero il telefono più economico e più semplice presente nella lineup del colosso cinese.

Come potete vedere dalle immagini, è dotato di un design retrò in stile “Nokia” dei primi anni 2000 anche se con tali modelli non condivide praticamente nulla. Pur avendo la forma di un feature phone, lo Xiaomi Qin 1 è un vero e proprio smartphone, con tanto di sistema operativo Android (personalizzato), traduttore con AI e connettività 4G.

La scheda tecnica del nuovo arrivato è così composta:

  • Schermo da 2.8″ IPS con risoluzione 240×320 con protezione Corning Gorilla Glass
  • 256MB RAM, 512 MB di memoria interna
  • CPU Dual-Core ARM Cortex A53 da 1.3 GHz e GPU ARM Mali T82GPU
  • AI traduttore per 17 lingue
  • Dual SIM Wi-Fi USB Type-C
  • Batteria da 1480mAh
  • Mocor 5 Android

xiaomi

Il dispositivo è disponibile in due diverse varianti denominate rispettivamente Qin 1 e Qin 1s. La prima è caratterizzata da una connettività solo 2G, mentre la seconda 4G. Chiaramente non si tratta di uno smartphone destinato ad arrivare anche nei mercati europei, dal momento che il tutto è pensato per coloro che non hanno ancora raggiunto la classe media in Cina.

LO Xiaomi Qin 1 è disponibile all’acquisto in Cina, attraverso la piattaforma Youpin, al costo di 199 yuan che, al cambio, equivalgono a circa 25 euro.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.