Smartphone

Xiaomi in prima linea sugli smartphone con display flessibili

Xiaomi display flessibili

Gli smartphone con i display flessibili sono la rivoluzione promessa dall’industria tecnologia ormai da diversi anni ma che mai è arrivata. Il 2019 dovrebbe finalmente essere l’anno buono, con Samsung che prevede di mostrare il primo dispositivo che andrà sul mercato al CES 2019 di Las Vegas e con Huawei pronta a insidiare con la propria proposta. Bè, forse non tutti sanno che al club si unirà anche Xiaomi.

Stando a quanto proposto da ETNews, Xiaomi ha già iniziato a collaborare con i fornitori per ottenere componenti relativi a uno smartphone flessibile. Cerniere e display flessibili sono solo due dei componenti chiave di questa arena, quindi ci aspettiamo che Xiaomi stia “dando la caccia” anche ad altri componenti.

Si ritiene che Xiaomi seguirà Huawei per l’approvvigionamento di schermi pieghevoli da fornitori cinesi. Tuttavia, LG Display è stato pubblicizzato anche come possibile fornitore.

Al momento non sappiamo quale sarà il form factor del dispositivo Xiaomi ma, proprio per la natura flessibile dei display, questi potrebbe essere anche uno smartphone in grado di trasformarsi in un tablet e viceversa.

Un punto chiave quando si tratta di tecnologie innovative come questa è il prezzo di vendita finale. Chiaramente non possiamo aspettarci che nessuno dei concorrenti riuscirà, al primo anno, a realizzare degli smartphone con display flessibili che abbiano un costo basso o comunque simili a quelli tradizionali.

A nostro avviso Xiaomi, anche con il mantra del non sforare mai il 5% di guadagni su ogni singola vendita, non riuscirà sicuramente a mantenere basso il prezzo, anche perché non dipende interamente da lei. Non essendo produttore di nessuna componente, Xiaomi è alla mercè dei fornitori che, nel caso dei display flessibili, potrebbero far pagarsi molto profumatamente vista la grande novità.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi Italia, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it) e i nostri social, vi consigliamo di unirvi alla Mi Community (anche attraverso l’app ufficiale), dove troverete moltissimi utenti pronti ad aiutarvi e a condividere le loro opinioni su tutto ciò che riguarda Xiaomi.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.