Smartphone

Xiaomi Mi A2 arriverà in India con una feature esclusiva

Xiaomi Mi A2

Dopo la presentazione ricca di entusiasmo, lo Xiaomi Mi A2 si appresta a diventare uno dei top seller dell’estate italiana, europea e, in generale, di qualunque mercato in cui arrivi. A questo proposito, vi segnaliamo che lo smartphone arriverà in India a partire dall’8 agosto con una feature esclusiva che non sarà presente qui da noi.

Sembra infatti che lo Xiaomi Mi A2 indiano potrà contare sulla tecnologia di ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 4.0 mentre i modelli destinati al mercato europeo potranno contare solo sulla Qualcomm Quick Charge 3.0. Tuttavia, in entrambi i casi Xiaomi non metterà a disposizione un caricabatteria compatibile in confezione (bisognerà acquistarlo separatamente).

Non sappiamo come mai in India Xiaomi abbia deciso di abilitare la tecnologia di ricarica rapida di ultima generazione sviluppata da Qualcomm mentre in Europa di limitarla a quella di scorsa generazione. La cosa è ancora più strana se si considera che non vi sarà nessun’altra differenza hardware fra i due modelli (in India non arriverà la versione base con 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna).

In parole povere, la batteria dello Xiaomi Mi A2 indiano verrà ricaricata più velocemente rispetto a quella del modello europeo. Non che la tecnologia Quick Charge 3.0 sia male ma ciò che non capiamo è il motivo per cui in un mercato viene adottata la tecnologia più nuova mentre in un altro quella più vecchia.

Ad ogni modo, in attesa di avere maggiori informazioni sulla vicenda, vi vogliamo ricordare che Xiaomi Mi A2 sarà pre-ordinabile sin dal 1° Agosto e sarà disponibile al prezzo di 249 euro per la versione 4/32GB279 euro per la variante 4/64GB 349 euro per la versione 6/128GB. 

Il Mi A2 Lite invece, modello che non sappiamo se arriverà anche in India, sarà in vendita al prezzo di 189 euro per la versione 3/32 GB e di 239 euro per la versione 4/64 GB. Le colorazioni sono le stesse del Mi A2: nero, oro e blu.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.