Smartphone

Xiaomi Mi A2, il primo unboxing da Madrid

Xiaomi Mi A2

Ieri è stato presentato ufficialmente il nuovo Xiaomi Mi A2 insieme al fratello minore Mi A2 Lite. Considerando il design, le caratteristiche tecniche, il software e il prezzo di vendita, si tratta probabilmente del migliore smartphone di fascia medio bassa che vi sia sul mercato. Direttamente dall’evento di Madrid, siamo riusciti a fare un piccolo unboxing fotografico dello smartphone per mostrarvelo ancor più da vicino.

Come potete vedere, la confezione di vendita è stata mantenuta molto semplice e, oltre allo smartphone in se, mostra chiaramente l’appartenenza al programma Android One. Ricordiamo che il software a bordo è Android 8.1 Oreo quasi del tutto stock, visto che è stato sviluppato da Google con qualche leggera personalizzazione di Xiaomi (soprattutto nel software fotografico).

A differenza del fratello minore Mi A2 Lite, non è presente alcuna notch e il display va in alto senza interruzioni fino a raggiungere la cornice superiore alquanto sottile. Non siamo ai livelli della serie Mi MIX ma ci troviamo comunque di fronte a uno smartphone relativamente compatto considerando il display da 6 pollici.

Vedendolo dal vivo subito dopo la presentazione, abbiamo avuto la conferma che le sottili cornici dello Xiaomi Mi A2 hanno una colorazione nera che aiuta a far sembrare le cornici sottili ancora più sottili (il bianco risalterebbe maggiormente). Un’altra cosa di cui ci siamo accorti è che la doppia fotocamera posteriore sporge un po’ dalla scocca, creando un gradino appena percettibile.

Nella confezione di vendita viene messo a disposizione, oltre allo Xiaomi Mi A2 stesso, un caricabatteria da parete, un cavo USB Type-C, un adattatore per sopperire all’assenza del jack audio, una cover in silicone e lo strumento per estrarre il carrellino della SIM.

Ricordiamo che Xiaomi Mi A2 sarà disponibile al prezzo di 249 euro per la versione 4/32GB279 euro per la variante 4/64GB 349 euro per la versione 6/128GB. Probabilmente il modello da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna è quello col maggior rapporto qualità prezzo.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.