Smartphone

Xiaomi Mi Max 3 vs Xiaomi Mi Max 2: specifiche a confronto

Xiaomi Mi Max 3

Lo Xiaomi Mi Max 3 rappresenta sicuramente uno degli smartphone più attesi sul mercato e, nonostante il suo annuncio ufficiale in Cina, al momento non abbiamo alcuna informazione sul possibile arrivo anche in Italia. Ma se per molti il suo acquisto sarebbe un passo in avanti, per coloro hanno a disposizione uno Xiaomi Mi Max 2 converrebbe?

Non avendoli a portata di mano entrambi non possiamo proporvi ancora un confronto diretto ma, almeno, possiamo metterli a confronto sulla carta, ovvero dal punto di vista delle specifiche tecniche.

Xiaomi Mi Max 3 vs Xiaomi Mi Max 2

Xiaomi Mi Max 3 Xiaomi Mi Max 2
Dimensioni 176.2 x 87.4 x 8 mm 174.1 x 88.7 x 7.6 mm
Display 6,9 pollici LCD con risoluzione 2160 x 1080 pixel 6,44 pollici LCD con risoluzione 1920 x 1080 pixel
SoC Qualcomm SDM636 Snapdragon 636 Qualcomm MSM8953 Snapdragon 625
RAM 4/6 GB 4 GB
Storage 64/128 GB espandibile via micro SD 32/64/128 GB rspandibile via micro SD
Fotocamera posteriore Doppia da 12 MP (f/1.9, 1.4μm, dual pixel PDAF) + 5 MP 12 MP (f/2.2, 1/2.9″, 1.25µm)
Fotocamera anteriore 8 MP, f/2.0, 1.12µm 5 MP, f/2.0
Connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Bluetooth 5.0, GPS con supporto A-GPS, GLONASS, BDS Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band, Bluetooth 4.2, GPS con supporto A-GPS, GLONASS, BDS
Sensore di impronte digitali Si, sulla scocca posteriore Si, sulla scocca posteriore
Batteria 5500 mAh 5300 mAh
Sistema operativo Android 8.1 Oreo con MIUI 9.5 Android 7.1.1 Nougat con MIUI 8.5

Come potete vedere, seppur le dimensioni siano molto simili, il nuovo Xiaomi Mi Max 3 ha a disposizione un display più ampio di 0,5 pollici grazie al suo aspetto di forma 18:9 e alle cornici più ridotte.

Sul SoC e sulla memoria interna non vi sono differenze abissali, cosa che invece le troviamo nel comparto fotografico. Oltre all’aggiunta di un secondo sensore, la qualità della fotocamera principale dello Xiaomi Mi Max 3 è migliore. Stessa cosa la si può dire per la fotocamera anteriore.

Connettività, sensore di impronte e batteria tornano a essere simili mentre per il software vi è una versione di Android e una versione della MIUI di vantaggio.

Vale la pena effettuare il passaggio? A nostro modo di vede no. Noi consideriamo lo Xiaomi Mi Max 3 come uno smartphone per la multimedialità e, da quel punto di vista, il Mi Max 2 va più che bene. Certo, poi molto dipenderà dal prezzo di vendita italiano.

Voi che cosa ne pensate?

Lorenzo Spada

1 commento

  • Beh, dipenderà anche dal fatto se verrà importato ufficialmente. Nel qual caso si aggiungerebbero garanzia e banda 20…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.