Smartphone

Xiaomi Mi 8, anche il secondo flash sale si è concluso in secondi

Xiaomi Mi 8

Una semplice ripetizione della prima vendita. Questa frase descrive esattamente come è avvenuto il secondo flash sale di Xiaomi Mi 8. Se ricordate, durante la prima vendita, la nuova ammiraglia è riuscita a vendere tutte le unità (numero che rimane tutt’ora sconosciuto) in meno di 2 minuti e, mentre il tempo non è stato registrato per il secondo flash sale, l’indisponibilità dopo pochi secondi testimonia l’enorme successo che sta avendo nel mercato cinese.

Secondo i dettagli ottenuti da Anzhuo, i tre modelli di Xiaomi Mi 8 in vendita sono stati esauriti nel seguente ordine: dapprima quello da 6 GB di RAM e 64 GB, seguito dalla variante di memoria da 128 GB con la stessa quantità di RAM, e infine, ma certamente non meno importante, la versione di archiviazione da 256 GB. Le colorazioni sembra che fossero disponibile entrambe e per tutte le varianti.

Sfortunatamente, anche in questo caso, non è stata fornita alcuna informazione su quante unità dello smartphone sono state effettivamente vendute.

I flash sale che si concludono rapidamente sono possibili solo per l’incredibile popolarità di qualcosa o perché l’azienda ne ha messi a disposizione un numero non sufficiente a soddisfare la domanda. Da fan di Xiaomi, ci pace credere che sia successa la prima eventualità.

Ricordiamo che lo Xiaomi Mi 8 ha un listino molto interessante in Cina. Esso infatti è disponibile in quattro colorazioni, nero, blu, oro rosa e bianco a un prezzo di 2699 yuan (circa 360 euro) per la versione 6/64GB, 2999 yuan (circa 400 euro) per la 6/128 e 3299 yuan (circa 440 euro) per la 6/256GB.

Rimaniamo in attesa dell’arrivo dello Xiaomi Mi 8 (e della sua variante SE) in Italia, purtroppo senza nessuna informazioni su tempistiche e prezzi. Di certo, il listino cinese non potrà minimamente essere replicato anche in Italia dove la tassazione è decisamente superiore rispetto alla Cina.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.