Smartphone

Xiaomi Black Shark è lo smartphone più potente secondo AnTuTu

xiaomi-black-shark

Così come ogni mese, AnTuTu ha aggiornato la propria classifica relativamente agli smartphone e ai tablet più potenti che adoperano il proprio servizio. Ebbene, se sul fronte generale non vi è ancora storia con gli iPhone e gli iPad di Apple che dominano in lungo e in largo, sul fronte Android è spuntata una felice novità: Xiaomi Black Shark.

Lo smartphone da gaming di casa Xiaomi è balzato immediatamente in testa, dimostrando di essere lo smartphone Android più potente del momento. Come potete vedere dalla classifica, lo Xiaomi Black Shark ha ottenuto un punteggio medio di 268.994, con OnePlus 6 in seconda posizione staccato di circa 1450 punti.

Avendo lo stesso identico hardware di molti altri top di gamma, ovvero il SoC Qualcomm Snapdragon 845 e 8 GB di memoria RAM, a fare la differenza è sicuramente il raffreddamento a liquido in grado di far abbassare la temperatura della CPU di 8 gradi sotto sforzo. Ciò consente alla CPU e alla GPU di funzionare al massimo per un periodo di tempo più lungo.

Non solo Xiaomi Black Shark

Dando uno sguardo alle altre posizioni, anche lo Xiaomi Mi MIX 2S trova gloria con la settima posizione nella classifica Android e un punteggio di 259.940.

Chiaramente è ancora troppo presto per vedere in classifica lo Xiaomi Mi 8 o gli altri smartphone da gaming presentati di recente (l’Asus ROG Phone ad esempio), in quanto AnTuTu richiede che siano svolti almeno 2000 test con un determinato smartphone prima di poter entrare in classifica.

Ad ogni modo, per Xiaomi deve essere una soddisfazione non da poco poter figurare con 2 smartphone in una classifica molto competitiva.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi Italia, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it) e i nostri social, vi consigliamo di unirvi alla Mi Community (anche attraverso l’app ufficiale), dove troverete moltissimi utenti pronti ad aiutarvi e a condividere le loro opinioni su tutto ciò che riguarda Xiaomi.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.