Wearable

Xiaomi Mi Band 3 con 650 mila pre-ordini in appena 24 ore

xiaomi-mi-band-3

Se c’era il dubbio su come il mercato avesse reagito alla nuova Xiaomi Mi Band 3 che, rispetto alla seconda generazione, ha poche differenze a livello estetico, la risposta è assolutamente in maniera positiva. In Cina, la nuova band ha ricevuto ben 650 mila preordini nelle prime 24 ore di disponibilità.

Si tratta di un numero molto elevato che permetterà alla Xiaomi Mi band 3 si assestarsi nel migliore dei modi sul mercato.  Dotato di un display con dimensioni superiori rispetto al modello precedente (0,78 pollici OLED con risoluzione di 128 x 80 pixel), permette una visione più confortevole delle informazioni sul fitness o delle notifiche in arrivo sullo smartphone.

Nonostante il display abbia delle dimensioni maggiori, l’autonomia rimane comunque estremamente elevata. Stiamo parlando di ben 20 giorni grazie ad un’unità da 110 mAh.

Come plus non da poco troviamo la certificazione di resistenza all’acqua fino a una pressione di 50 metri. In pratica, la Xiaomi Mi Band 3 non solo non subirà danno sotto la doccia o la pioggia ma è perfetta anche per le sessioni di nuoto ma anche per lo snorkeling.

L’unico lato negativo, anche se giustificato per mantenere basso il prezzo e alta l’autonomia generale, è l’assenza di un modulo GPS. Per tale funzionalità, bisogna affidarsi agli smartwatch Huami.

Ricordiamo che la versione standard è disponibile a 169 yuan (corrispondenti a circa 22 euro) e quella NFC a 199 yuan (circa 26 euro). Purtroppo al momento non si parla ancora di un lancio in Italia che, con ogni probabilità avverrà. Non si tratta quindi di un se ma di un quando. In caso foste impazienti, è sempre possibile rivolgersi a canali non ufficiali come i classici importatori dalla Cina.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che per rimanere sempre informati sull’universo MIUI e sulle novità di Xiaomi Italia, oltre a seguire il nostro blog (e il nostro gemello Miui.it) e i nostri social, vi consigliamo di unirvi alla Mi Community (anche attraverso l’app ufficiale), dove troverete moltissimi utenti pronti ad aiutarvi e a condividere le loro opinioni su tutto ciò che riguarda Xiaomi.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.