Wearable

Xiaomi Mi Band 3 è ufficiale | Specifiche e prezzi

xiaomi-mi-band-3

Eccola! Dopo un paio di anni di attesa finalmente Xiaomi ha presentato la nuova generazione di Mi Band. Considerati i rumor e le indiscrezioni che sono circolati in queste settimane, non è una vera e propria sorpresa la sua estetica e le sue caratteristiche tecniche. Tuttavia, pur avendola imparata a conoscere da qualche giorno, abbiamo altamente apprezzato la presentazione della Xiaomi Mi Band 3.

Non si tratta di uno stravolgimento rispetto al modello ormai di vecchia generazione, visto che la forma ovoidale è molto simile, così come la presenza di un unico tasto al di sotto del display. Gli ingegneri di Xiaomi però non hanno fatto un copia e incolla totale, visto che vi sono dei dettagli che risaltano come novità.

Partendo dal display, quello di Xiaomi Mi Band 3 è di dimensioni superiori (0,78 pollici OLED con risoluzione di 128 x 80 pixel) che permette una visione più confortevole delle informazioni sul fitness o delle notifiche in arrivo sullo smartphone.

Esso permette anche di visualizzare e, nel caso, accettare, le telefonate (lo smartphone deve essere connesso via Bluetooth).

La sensoristica per il monitoraggio del fitness non è cambiata molto rispetto alla Mi Band 2, con la nuova proposta che riprende il sensore di battito cardiaco, l’accelerometro e il giroscopio per tenere traccia delle attività fisiche quotidiane.

Purtroppo la Xiaomi Mi Band 3 non è dotata del sensore GPS, grazie al quale sarebbe stata molto più autonoma dallo smartphone nelle sessioni di allenamento all’aperto. Probabilmente l’inserimento del chip GPS avrebbe non tanto alzato il prezzo di vendita ma quanto diminuito drasticamente l’autonomia (dichiarata in 20 giorni con batteria da 110 mAh).

Una caratteristica gradita è la resistenza alle pressioni estreme sottomarine fino a 50 metri di profondità, Ciò la rende perfetta per il monitoraggio delle sessioni di nuoto.

Prezzi e disponibilità

Xiaomi Mi Band 3 sarà disponibile all’acquisto in Cina dal 5 Giugno nelle colorazioni blu, nero e arancione al prezzo di 169 yuan, cioè poco meno di 23 euro e a 199 (circa 26 euro) per quella NFC. Nessuna informazione, per ora, sull’arrivo in Italia.

Vi ricordiamo che abbiamo seguito l’evento in diretta sul nostro profilo Instagram, dove trovate anche tante altre foto e curiosità sulle novità presentate.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.