Smartphone

LineageOS 15.1 disponibile per Xiaomi Mi 6 e Xiaomi Mi Mix 2 | Guida

Xiaomi Mi Mix 2

Gli smartphone Xiaomi continuano a essere fra i preferiti degli sviluppatori indipendenti che si occupano di modding. Un ulteriore esempio lo troviamo con il team di sviluppo della ROM AOSP LinegeOS 15.1, il quale ha compilato una versione studiata appositamente per Xiaomi Mi 6 e Xiaomi Mi Mix 2.

Il supporto per questi due smartphone avviene dopo il rilascio di una versione compilata appositamente per Mi Note 2 e una versione Unofficial per Redmi Note 5 Pro, Mi Max 2 e Mi A1.

LineageOS 15.1

Per chi ancora non lo sapesse, LineageOS 15.1 è una ROM AOSP nata dalle ceneri della CyanogenMOD e basata sul sistema operativo Android 8.1 Oreo. In pratica, flashando LineageOS 15.1 sul vostro Xiaomi Mi 6 o Xiaomi Mi Mix 2, lo trasformerete in una sorta di Google Pixel con qualche personalizzazione extra.

Guida all’installazione

Nel caso voleste provare l’esperienza dell’ultimissima versione Android con qualche spruzzo di personalizzazione da parte del team di LineageOS sul vostro Xiaomi Mi Mix 2 o sul vostro Mi 6 (ricordiamo che si tratta di una versione ufficiale), vi basterà seguire la seguente procedura passo passo (necessita di una TWRP recovery):

  • Effettuare un Nandroid backup in caso di eventuali problemi
  • Scaricare la ROM in formato .zip (Mi Mix 2Mi 6) e le Google Apps in formato .zip (opzionale)
  • Riavviare lo smartphone in modalità recovery
  • Effettuare il wipe di dalvik, cache, data e system
  • Flashare la ROM;
  • Effettuare il flash delle Google Apps;
  • Eseguire il flash del pacchetto superuser;
  • Riavviare lo smartphone normalmente.

Ricordiamo che il flash di una custom recovery e poi di una ROM AOSP di terze parti comporta la decadenza immediata della garanzia legale. Probabilmente non vi sono problemi con questi due smartphone se li avete acquistati mediante un importatore cinese ma, se al contrario il Mi Mix 2 lo avete acquistato da Amazon Italia, vi consigliamo di pensarci su qualche volta prima di procedere.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.