Wearable

Xiaomi Mi Band 3 già al polso di Lei Jun

Xiaomi Mi Band 3

Torniamo nuovamente a parlare dell’evento di presentazione dello smartphone da gamng Xiaomi Black Shark. Lo facciamo non tanto per approfondire il discorso ma quanto per via di ciò che Lei Jun, CEO di Xiaomi, indossava durante la presentazione. Come potete vedere dall’immagine, l’amministratore delegato ha al polso quella che potrebbe essere la Xiaomi Mi Band 3.

Se effettivamente dovesse trattarsi della Xiaomi Mi band 3, il design non si discosterebbe molto da quello della Mi Band 2. Tuttavia, sembra esserci un display dalle dimensioni più grandi e, se anche le indiscrezioni passate sono veritiere, ad accompagna il display più grande vi sarà anche una batteria più capiente. Inoltre, dovrebbe essere dotata di un display touch con supporto al controllo di diverse funzionalità tramite gesture.

La Xiaomi Mi Band e le sue varianti successive hanno  cambiato il mondo dei wearable, mettendo a disposizione praticamente tutte le funzionalità presenti nei modelli costosi di altri brand in un form factor minuto, minimale e dal costo nettamente inferiore. Con la terza generazione probabilmente si proseguirà su questa strada, anche perché gli smartwatch ricchi di più funzionalità vengono già commercializzati con il brand Huami.

Al momento tutto quello che sappiamo di nuovo sulla Xiaomi Mi Band 3 è racchiuso in quest’immagine. La speranza è che venga annunciato qualcosa (magari direttamente la smart band) durante l’evento di presentazione organizzato da Xiaomi per il 25 Aprile, nel quale la star dovrebbe essere il Mi 6X.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Xiaomi è costantemente nel podio dei maggiori produttori di wearable al mondo e, tranne nel 2017, è stato anche in cima alla classifica sopravanzando sia Fitbit (un po’ in crisi) che Apple (sulla cresta dell’onda). Con la Xiaomi Mi Band 3 la speranza dell’azienda è quella di continuare su questa strada, soprattutto se essa si affiancherà e non sostituirà gli attuali modelli.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.