Smartphone

Come abilitare la registrazione in 4K su Xiaomi Redmi Note 5 Pro

xiaomi-redmi-note-5-proRedmi Note 5 Pro

Forse non tutti sanno che lo Xiaomi Redmi Note 5 Pro, nonostante non venga pubblicizzato come capace di farlo, è in grado di registrare video in risoluzione 4K. Si tratta di una caratteristica che è molto annidata nel codice della MIUI ROM e che, stranamente, Xiaomi ha deciso di disabilitare.

Grazie al forum di XDA abbiamo l’opportunità di mostrarvi la guida completa e passo passo di come abilitare la registrazione video in 4K sullo Xiaomi Redmi Note 5 Pro.

Prima di proseguire però, vi vogliamo ricordare che lo smartphone è dotato di una doppia fotocamera posteriore da 12 Mpixel (f/2.2) + 5 Mpixel (f/2.0) e una fotocamera anteriore da 20 Mpixel con sensore Sony IMX376 e sistema di riconoscimento facciale. La registrazione in 4K è garantita dall’ISP (Image Signal Processor) presente all’interno del SoC Qualcomm Snapdragon 636.

Guida all’abilitazione della registrazione in 4K

L’unico pre-requisito per seguire passo passo questa guida è l’avere a disposizione uno Xiaomi Redmi Note 5 Pro con i permessi di root abilitati. Infatti, l’obiettivo è quello di modificare un file di teso presente nel root dello smartphone.

  • Una volta abilitati i permessi di root, utilizzare un file manager e aprire il file /system/etc/device_features/whyred.xml
  • Individuare la stringa di testo che recita “support_camera_4k_quality”
  • Modificare il valore “false” con il valore “true” e salvare il file
  • Riavviare lo smartphone e godersi la nuova opzione nelle impostazioni della fotocamera.

Come potete vedere, la procedura è estremamente semplice e, dal momento che si tratta solo di una modifica a un documento di testo, è sempre possible tornare indietro re-impostando il valore come “false”. Facciamo notare che questa procedura è stata testata solamente sulla MIUI 8.4.3 Global Beta (Oreo) ma, in teoria, dovrebbe funzionare anche con le altre versioni.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che Xiaomi ha finalmente messo a disposizione i sorgenti kernel di Nougat per lo smartphone e che la versione ufficiale di TWRP è stata compilata dagli sviluppatori sia per Redmi Note 5 Pro che per Mi Note 2.

Lorenzo Spada

1 commento

  • Salve quindi stai parlando della versione Cinese, vale pure per la global xiaomi Redmi Note 5 che hanno il reparto fotografico diverso.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.