Smartphone

Xiaomi Redmi 5 vs Honor 7X: specifiche a confronto

Xiaomi Redmi 5

Fra i principali concorrenti di Xiaomi nella fascia medio bassa del mercato degli smartphone Android vi è sicuramente Huawei e, più nello specifico, la sussidiaria Honor. Grazie a una serie di smartphone ben posizionati, in Europa Honor è riuscita a conquistare molte quote di mercato. L’attuale modello di punta della fascia medio bassa è Honor 7X, il quale può essere visto come una controparte perfetta per il nuovo Xiaomi Redmi 5.

Come se la cava il nuovo arrivato in casa Xiaomi con Honor 7X? Non potendoli avere fra le mani (Xiaomi Redmi 5 è disponibile al momento solo in India), possiamo metterli di fronte “sulla carta”.

Le specifiche tecniche dell’uno contro le specifiche tecniche dell’altro sicuramente non ci daranno un risultato esaustivo su quale dei due è il migliore ma comunque ci permetteranno di avere un quadro generale definito.

Caratteristiche tecniche a confronto

Xiaomi Redmi 5 Honor 7X
Display 5,7 pollici con risoluzione HD+ e aspetto di forma 18:9 5,93 pollici con risoluzione Full HD+ e aspetto di forma 18:9
SoC Qualcomm Snapdragon 450 con CPU Octa Core HiSilicon Kirin 659 con CPU Octa Core
RAM 2/3/4 GB 4 GB
Memoria interna 16/32/64 GB 32/64/128 GB
Fotocamera posteriore 12 Mpixel con pixel da 1,25 micron e lenti con apertura f/2,2 Doppia da 16 + 2 Mpixel
Fotocamera anteriore 5 Mpixel 8 Mpixel
Batteria 3300 mAh 3340 mAh
Sensore impronte digitali Si, sulla scocca posteriore Si, sulla scocca posteriore
Sistema operativo Android 7.1.2 Nougat con MIUI 9 Android 7.1 Nougat con EMUI 5.1 (Oreo in beta)

Come potete vedere, ogni singola caratteristica messa a confronto fa pendere la bilancia verso Honor 7X. Dal display più risoluto alla presenza di una doppia fotocamera, passando poi per la batteria leggermente più capiente e per le fasi di beta test iniziati relativamente all’aggiornamento ad Oreo, lo Xiaomi Redmi 5 ne esce sconfitto.

Ciò però non vuol dire che la new-entry del catalogo di Xiaomi è da escludere a priori. Non dimentichiamo che Honor 7X ha un prezzo di listino di 249 euro, ben al di sopra dei 159 euro (al cambio) della versione più performante di Xiaomi Redmi 5.

Il vero ago della bilancia, nel caso Redmi 5 dovesse arrivare in Europa, sarà quindi il prezzo di vendita. Se il colosso cinese riuscirà a mantenerlo al di sotto dei 199 euro, allora il Redmi 5 diventerebbe una seria scelta da prendere in cnsiderazione.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.