Smartphone

Xiaomi Berlin e Dipper: nuovi smartphone si mostrano su Geekbench

Nonostante le maggiori attenzioni sono rivolte verso Xiaomi Mi Mix 2S, Mi 7 e Mi Max 3, il colosso cinese è sempre al lavoro per lo sviluppo di nuovi dispositivi che possano espandere in maniera positiva il suo catalogo. A questo proposito, vi segnaliamo che su Geekbench sono emersi i risultati di due nuovi smartphone aventi come nome in codice Xiaomi Berlin e Xiaomi Dipper.

Xiaomi Berlin

Iniziando dall’analisi di Xiaomi Berlin, si tratterà di uno smartphone di fascia media avente a bordo il SoC Qualcomm Snapdragon 632 con CPU hexa core a 1 GHz, 3 GB di memoria RAM e il sistema operativo Android 7.1.2 Nugat. Le cose strane riguardano il SoC che non è stato ancora nemmeno annunciato da Qualcomm e il sistema operativo con cui è stato testato che non è Oreo.

Sul fronte dei risultati, Xiaomi Berlin ha fatto segnare un punteggio di 1155 punti nel test in single core e 2738 punti nel test in multi core. Risultati non proprio entusiasmanti ma comunque congrui alla fascia di mercato i cui verrà posizionato.

Xiaomi Dipper

Passando adesso all’analisi di Xiaomi Dipper, stavolta ci troviamo di fronte a un vero e proprio top di gamma. Ciò lo appuriamo dalla presenza del SoC Qualcmm Snapdragon 845, di 6 GB di memoria RAM e del sistema operativo Android 8.0 Oreo. A corroborare ulteriormente questa teoria ci pensa il risultato di 2249 punti nel test in single core e 8309 punti nel test in multi core.

Insomma, Xiaomi sembra avere una predilizione per il SoC top di gamma di Qualcomm, visto che lo equipaggerà a bordo di Mi Mix 2S, Mi 7, Black Shark e per l’appunto Dipper.

Purtroppo Geekbench non fornisce ulteriori dettagli su questi due smartphone, per cui non possiamo approfondire al momento la loro situazione. Fermo restando che ci sembrerebbe strana la commercializzazione di 4 diversi top di gamma aventi pressapoco le stesse specifiche tecniche, rimaniamo in attesa di buone nuove.

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.