EventiXiaomi

Inaugurazione Mi Home Store a Barcellona, prezzi ufficiali degli smartphone

Grande successo per l'inaugurazione del primo Mi Home Store a Barcellona, vediamo quali sono i prezzi ufficiali degli smartphone in Europa

Come già annunciato giovedì scorso in un nostro articolo, oggi è stato il giorno della grande inaugurazione del primo Mi Home Store a Barcellona, all’interno del centro commerciale Gran Via 2. Inutile dire che l’evento di apertura è stato un enorme successo, in puro stile Xiaomi, ma soprattutto inondato dai Mi Fan spagnoli che si sono riversati nei pressi del negozio come un fiume in piena.

Sicuramente Xiaomi è stata capace nelle operazioni di marketing ma, conoscendo molto bene il grande successo che il brand ha in Spagna ormai da anni, quindi ben prima dell’ingresso ufficiale del 7 Novembre 2017, il merito non è solo del team di marketing.

Quella spagnola (Miui.es), amministrata dal nostro caro amico Alex, è stata una delle prime community Xiaomi in occidente che, insieme alla nostra italiana Miui.it dal 2010/2011 ha iniziato ha costruire le basi del successo che l’azienda sta riscuotendo 8 anni dopo con questo genere di eventi. Diciamo che questo è un po’ quello che ci aspettiamo accada in Italia a breve. Per maggiori dettagli sull’arrivo di Xaiomi in Italia vi consigliamo di leggere questo articolo.

Tornando a Barcellona, il Mi Home Store replica quanto già visto a Madrid e in altre parti del mondo, rientrando nell’ambizioso progetto dei vertici Xaiomi di aprire 2.000 nuovi store in pochissimi anni. Di questo passo raggiungeranno la quota stabilita molto presto!

Come vediamo dalle foto gli interni minimal, colori legno chiaro e bianco predominanti, obiettivamente molto (troppo?) in stile Apple Store, sono la scelta comune a tutti i punti vendita e questo non fa eccezione. Al suo interno troviamo una vasta serie di prodotti, tra gli smartphone disponibili abbiamo Mi A1 (€ 209), Mi Mix 2 (€499), Mi 6 (€449), Mi Max 2 (€279), mentre per la serie Redmi sono disponibili Redmi 5 (€129) / 5a (€109) / 5 Plus (€179), Redmi Note 5a (€129)/ 5a Prime (€159).

E’ molto interessante vedere anche i prezzi dei prodotti perché con molta probabilità saranno gli stessi che vedremo nel primo Mi Store italiano e sul sito ufficiale Xiaomi in Italia, appena verrà lanciato. Al grande evento ha presenziato anche il VP Xiaomi Wang Xiang che, come in altre occasioni, si è fatto immortalare mentre aiutava i commessi nelle operazioni di vendita dei prodotti.

Un’area in particolare di questo Mi Home Store a Barcellona ci ha colpito, quella in cui è stato allestito un piccolo soggiorno con divano posizionato proprio davanti ad una splendida Mi TV di ultima generazione che, per quanto ne sappiamo, al momento non è però ancora acquistabile in Europa. Un sogno ad occhi aperti per i Mi Fan più accaniti, che prima o poi potrebbe diventare realtà con la commercializzazione di una versione adatta per il nostro Paese.

Oltre agli smartphone nel Mi Home Store si possono trovare accessori originali e tanti altri prodotti Xiaomi come Mi Box, Mi Power Bank, Mi RouterMi Lamp, VideocamereMi Scale, Mi Band  e tutta una serie di gadget a partire dagli zaini fino ad arrivare ai cuscini da viaggio per il collo. Insomma, questi negozi rappresentano il Nirvana del Mi Fan, ragion per cui siamo ancora più ansiosi di aspettare la grande apertura in Italia. Quanto manca? Ancora non ci è dato saperlo, seguiteci e lo scopriremo insieme molto presto.

Nel frattempo a Barcellona c’è stato chi si è fatto prendere un po’ la mano e ha deciso di fare acquisti in grande, portandosi a casa non uno ma ben tre Mi Electric Scooter (€399,99), il monopattino elettrico di Xiaomi, che in Cina ed in altri Paesi è un vero best seller.

Questo infine è la foto con cui vogliamo concludere l’articolo, un’immagine dello staff del Mi Home Store che accoglierà tutti i Mi Fans spagnoli e avrà il difficile compito di assisterli con il massimo della professionalità e competenza. Come vedete sono tutti giovani e, se Xiaomi ha applicato la sua filosofia al 100%, dovrebbero essere quasi tutti Mi Fan che hanno inviato la loro candidatura, per poi essere assunti regolarmente dopo la selezione.

Infatti un’altra peculiarità dell’approccio dell’azienda è quella di cercare impiegati e dipendenti prima di tutto all’interno della community, infatti in questo caso essere un vero Mi Fan può rappresentare una referenza non da poco. Tenetelo presente nel caso in cui voleste candidarvi per i prossimi posti disponibili nella sezione italiana di Xiaomi. Vi piacerebbe lavorare in un’azienda giovane, dinamica e innovativa come Xiaomi? Fateci sapere la vostra nei commenti a fine articolo!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.