Xiaomi Italia

MI Fans Italia, la fonte Xiaomi numero uno in Italia

Tutto quello che dovete sapere su Xiaomi prima del lancio ufficiale in Italia

Con immenso piacere diamo il benvenuto o meglio, un “ben tornati”, a tutti gli appassionati del brand Xiaomi sulle nuovissime pagine di MI Fans Italia. Gli argomenti da trattare in questo articolo di apertura sono molti, quindi iniziamo subito con alcune fondamentali premesse relative a questo progetto che, come alcuni dei nostri affezionati lettori avranno capito, rappresenta la naturale evoluzione del precedente Xiaomi Fans Italia.

I prodotti Xiaomi sono già disponibili in Italia

Molto probabilmente avrete letto più volte in rete che Xiaomi sta approcciando finalmente, dopo tanti anni, il mercato italiano. Pochissimi mesi fa è stata avviata la commercializzazione di alcuni prodotti tramite Amazon.it e, successivamente, si è passati all’attacco con la distribuzione offline. Parliamo di una rete di vendita tramite la grande distribuzione, senza annunci ufficiali da parte di Xiaomi, in grandi catene quali Esselunga, Carrefour, Auchan, Trony, Il Gigante ed altri importanti canali. Nei reparti tecnologici dei suddetti iperstore sono stati avvistati i primi modelli appartenenti a quella che dovrebbe essere parte della distribuzione ufficiale. su Miui.it (sito complementare a MI Fans Italia) è stata anche pubblicata una mappa interattiva per raccogliere le segnalazioni degli utenti, mano a mano che i telefoni comparivano in nuovi punti vendita.

Nello specifico abbiamo visto sugli scaffali: Redmi 4X, Redmi Note 4 e Mi A1, quindi sappiamo che questi 3 modelli sono tra i primi ad essere commerciati ufficialmente da Xiaomi in Italia. Parliamo di distribuzione “ufficiale” perché in realtà, negli ultimi anni abbiamo già assistito alla comparsa di terminali Xiaomi in negozi fisici vari, ma in quei casi si è trattato di iniziative indipendenti, operate da singole società di terze parti, che acquisivano piccoli quantitativi da fornitori cinesi e li proponevano ai retailers (o li vendevano direttamente), offrendo di fatto nient’altro che un prodotto di importazione. Con l’ufficialità dei canali, avremo tutta la garanzia ed il supporto diretto dell’azienda. Ricordiamo che ci stiamo riferendo alla vendita offline, quindi nei negozi fisici, per quanto riguarda la vendita online ci sono sempre stati dei canali non ufficiali per acquistare in rete.

Presumibilmente l’immissione in larga scala di questi prodotti Xiaomi sul mercato italiano è servita per capire la risposta del pubblico ed altri dati di analisi, oltre che a fornire un primo punto di riferimento per quando il tutto verrà reso ufficiale, in questo modo i Mi Fan italiani sapranno dove precipitarsi per poter acquistare o anche solo vedere e toccare con mano.

Manca solo l’annuncio ufficiale di Xiaomi Italia

Stiamo semplicemente spiegando ciò che ormai si evince dai dati oggettivi, Xiaomi non ha ancora fatto annunci ufficiali ma si è chiaramente esposta con l’apertura di pagine social ufficiali e pubblicazione di posizioni libere in Xiaomi per il mercato italiano. Diciamo che mancano solo il comunicato ufficiale e la data di un evento di presentazione.

Abbiamo visto alcune offerte di lavoro (con possibilità di candidatura) su LinkedIn, dove addirittura per un breve periodo è stato possibile conoscere l’identità della nuova Country Marketing Manager italiana, con tanto di posizione lavorativa Xiaomi in evidenza e suo post di ricerca personale per il primo Mi Store in apertura a Milano! Eh già, perché l’ultima bomba sganciata (forse per adesso in modo involontario) è stata la conferma dell’apertura del primo negozio fisico, proprio a Milano appunto. Dopo poco tempo però sia la posizione lavorativa Xiaomi della Country Manager che l’annuncio di assunzione per il Mi Store sono spariti, ancora non ci è chiaro il motivo ma lo scopriremo presto, anche perché con il Mobile World Congress 2018 alle porte, non possiamo che aspettarci un annuncio ufficiale in brevissimo tempo.

 

Mi Fans in Italia, lotta ai fake

Per chi, come noi Mi Fans, da anni ormai aspetta la presenza ufficiale di Xiaomi sul mercato italiano, questi sono momenti davvero concitati. Aspettiamo il grande annuncio  o la data dell’evento lancio da un giorno all’altro. Un po’ come è accaduto il 7 Novembre 2017 a Madrid per l’inaugurazione del mercato Spagnolo (prima nazione dell’Europa occidentale), dove ovviamente noi di MI Fans Italia eravamo presenti per il live blogging, che potete trovare in questo articolo.

Nell’ultimo periodo abbiamo visto nascere vari gruppi, pagine, siti e chi più ne ha più ne metta, capitanati da figure che si erigevano a grandi esperti del brand Xiaomi, community che rivendicavano la primogenitura o addirittura alcuni che si spacciavano per “ufficiali”, quando in realtà cercavano soltanto di incrementare le vendite del proprio shop online, assolutamente non ufficiale. In alcuni casi abbiamo visto anche nostri ex collaboratori che invece di fortificare e sviluppare la nostra community in cui sono cresciuti, hanno ben pensato di copiare idee e modelli ben bene finché erano all’interno della squadra, per poi aprire altri siti dello stesso genere, senza crediti ma soprattutto senza rispetto. C’est la vie. Capiamo benissimo che, adesso che Xiaomi è una realtà in Italia, in molti hanno ben pensato di cavalcare l’onda per farsi notare e magari dare una spinta ai propri interessi commerciali, ma vogliamo anche fare chiarezza per gli utenti, specialmente per quelli che si approcciano per la prima volta al mondo Xiaomi ed oggi trovano un panorama confuso sulla scena italiana.

 

Cos’è MI Fans Italia? Un po’ di storia.

MI Fans Italia (Mifans.it) è il nuovo volto del primo canale di informazione Xiaomi in Italia,  una realtà che esiste ormai dall’Agosto 2010. Avete capito bene, 2010. In quell’anno la parola Xiaomi non era neanche presente nei motori di ricerca, nessuno sapeva cosa fosse e, soprattutto, nessuno sapeva che questa azienda (all’epoca una startup creata da figure di spicco provenienti da diversi colossi della tecnologia) fosse l’artefice dell’interfaccia utente Android denominata MIUI ROM. Comparsa all’epoca dal nulla e mostrata in un video pubblicato su un blog cinese, questa UI altamente personalizzata e personalizzabile, ha fatto impazzire gli appassionati del settore iniziando dalla community di XDA Developers.

Questo è stato il vero inizio, il primo contatto di MIUI ROM e Xiaomi con il mondo occidentale. Da quel momento è iniziato il nostro lavoro su MIUI ROM, la localizzazione in lingua italiana e la distribuzione di pacchetti di traduzione (Italian Pack) per i connazionali che iniziavano ad installare e utilizzare MIUI ROM sui primi dispositivi all’epoca supportati (HTC Desire e Nexus One) e, di conseguenza, i primi appassionati iniziavano già a formare un seguito al nostro lavoro, avviando quella che realmente possiamo definire la prima community Xiaomi in Italia. Il tutto si è poi sviluppato sul sito Nexus-lab.com (all’epoca di proprietà di nostri amici e colleghi) e, successivamente, le dimensioni sempre in aumento della community hanno richiesto uno spazio adeguato e dedicato, è così nata MIUI Italia su Miui.it e la community Xiaomi ha avuto il suo primo forum totalmente dedicato (www.miui.it/forum). MIUI Italia è sempre stato il punto di riferimento dei Mi Fans in Italia, tant’è vero che da subito è stata inserita da Xiaomi tra i “Fansite”, linkati direttamente sui siti ufficiali del brand. Anche in Italia il riconoscimento è stato immediato, tant’è che sono state pubblicate varie interviste sia su testate online italiane di settore che sul forum ufficiale MIUI gestito ovviamente da Xiaomi.

Abbiamo anche coordinato ed organizzato iniziative in diretta collaborazione con Xiaomi, come ad esempio l’incredibile viaggio di un Mi Fan Italiano che, grazie alla community di MI Fans Italia, è riuscito a farsi sponsorizzare durante la sua traversata in moto per tutto il Vietnam, avventura pubblicata all’interno della serie “MIUI World Tour” sul sito ufficiale Xiaomi.

Gran parte delle energie del nostro team si sono concentrate principalmente sullo sviluppo delle ROM MIUI in italiano, successivamente, con il crescere dell’interesse dei Mi Fans in Patria, abbiamo iniziato a pubblicare anche news sul mondo Xiaomi a 360 gradi, per questo motivo nacque Xiaomi Fans Italia. L’idea era quella di creare due canali separati, uno interamente dedicato a MIUI ROM e l’altro ai prodotti ed al percorso di questa innovativa azienda sui mercati internazionali. A causa di impegni sempre maggiori e risorse limitate, la mission iniziale ha subito uno stop nell’ultimo anno, continuando a portare avanti a pieno regime la community MIUI e tenendo in standby il progetto più generale riguardante Xiaomi. Questa pausa adesso è terminata e possiamo finalmente riprendere la pubblicazione delle ultime news, anteprime e anticipazioni, seguendo il percorso di Xiaomi anche con informazioni a cui possiamo accedere da “dietro le quinte”, grazie al rapporto di collaborazione con Xiaomi che ormai portiamo avanti da 8 lunghi anni.

 

In definitiva, qual è la community Xiaomi ufficiale in Italia?

Fino ad oggi, la risposta è che ancora non ne esiste una, ma facciamo presente che, al momento dell’apertura ufficiale di Xiaomi sul mercato italiano, prenderà forma anche la cosiddetta MI Community, gestita direttamente da dipendenti Xiaomi e sotto le direttive dell’azienda. Proprio per la sua natura ufficiale, la MI Community avrà sempre una posizione molto impostata e forse anche un po’ “di parte” com’è comprensibile che sia l’approccio di un brand nei confronti dei propri prodotti e servizi. A differenza della Mi Community ufficiale, quello che invece noi possiamo permetterci è un’analisi obiettiva e onesta, nel bene e nel male, dell’operato dell’azienda che ormai conosciamo dalla sua nascita. Non siamo Xiaomi “fanboys”, almeno non nell’accezione negativa del termine, siamo appassionati del settore con una profonda conoscenza del brand, sotto molti punti di vista, sia in termini tecnici e pratici (grazie alla esperienza maturata su MIUI Italia dal nostro team) sia in termini di conoscenza dell’azienda, visto che il nostro percorso si affianca a quello di Xiaomi ormai da molto tempo.

Ci scusiamo se vi abbiamo inondato di informazioni con un articolo di apertura così lungo, ma era nostro dovere spiegarvi chiaramente questi punti, per noi MI Fans, di fondamentale importanza. Se avete comunque domande o curiosità non esitate, potete commentare sotto questo articolo oppure tramite i nostri social Facebook, Twitter e Google +. Buon proseguimento a tutti i MI Fans italiani !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.