Smartphone

Qualcomm Snapdragon 845: il SoC di Xiaomi Mi 7 e Mi Mix 2s mostra gli attributi sui benchmark

26Views

C’è grande attesa per lo Xiaomi Mi 7 e lo Xiaomi Mi Mix 2s e, parte di ciò è dovuto al nuovo SoC top di gamma Qualcomm Snapdragon 845 che equipaggerà. Il colosso cinese sarà una delle prime aziende a equipaggiare il SoC ma ciò non vuol dire che le sue prestazioni saranno a scatola chiusa fino alla presentazione del Mi 7.

In questi giorni infatti, alcuni giornalisti statunitensi sono stati invitati da Qualcomm nella sua sede di Sa Diego per “toccare con mano” il nuovo Qualcomm Snapdragon 845 e verificare di persona la bontà della sua potenza.

Il SoC non è stato equipaggiato su uno smartphone destinato alla vendita ma su di un reference design avente a bordo 6 GB di memoria RAM LPDDR4X e il sistema operativo Android 8.0 Oreo. Queste specifiche sono molto simili a quelle che dovrebbero avere lo Xiaomi Mi 7 e lo Xiaomi Mi Mix 2s, il che ci dà un buon metro di paragone sulle potenzialità dei due nuovi smartphone (nonostante il reference design avesse Android stock mentre i modelli Xiaomi avranno la MIUI 9).

Prima di analizzare i test benchmark a cui è stato sottoposto il SoC, è bene precisare che, pur essendo tutti benchmark che è possible trovare sul Play Store, si è trattato di versioni modificate appositamente dagli sviluppatori su richiesta di Qualcomm.

Qualcomm Snapdragon 845 alle prese con i benchmark

Detto ciò, analizziamo il risultato del Qualcomm Snapdragon 845 in confronto agli smartphone di fascia alta attualmente sul mercato e aventi a bordo il Qualcomm Snapdragon 835.

Insomma, delle prestazioni decisamente migliori non solo per quanto riguarda i benchmark che prendono in considerazione maggiormente la CPU ma anche per quelli che prendono maggiormente in considerazione la GPU.

Con a bordo il Qualcomm Snapdragon 845, sia lo Xiaomi Mi 7 che lo Xiaomi Mi Mix 2s daranno senza dubbio del filo da torcere a tutti gli smartphone dei big quali Samsung ed Apple. La speranza è che essi vengano commercializzati, sin dal primo giorno, anche nel mercato italiano.

Lorenzo Spada

Lascia un commento