Smartphone

Xiaomi sarà fra i primi a usare il modem 5G Qualcomm Snapdragon X50

I primi smartphone e laptop 5G di Xiaomi dovrebbero arrivare già nel 2019

Xiaomi 5G
87Views

Qualcomm ha annunciato che il proprio modem Snapdragon X50 5G verrà adottato, sin dalla sua disponibilità, da ben 18 produttori diversi, fra i quali figura anche Xiaomi. Considerando che la disponibilità del modem è attesa per il 2019, non sarebbe sbagliato pensare che lo Xiaomi Mi 8 e lo Xiaomi Mi Mix 4 possano adottarlo

Da grande colosso degli smartphone qual è, Xiaomi ha riconosciuto ormai da tempo che, nonostante la propria divisione che si occupa dello sviluppo di SoC mobile stia facendo passi avanti, affidarsi a Qualcomm per la fascia alta è miglior cosa. La stessa cosa si può dire per i modem, soprattutto a ridosso della grande rivoluzione delle reti 5G.

C’è da dire poi che Qualcomm è intenzionata a fornire i modem Snapdragon X50 5G anche ai produttori che vogliono realizzare dei computer portatili con CPU ARM e sistema operativo Windows 10 (i così detti laptop Always Connected). Xiaomi potrebbe rientrare a breve anche in questa categoria.

Per chi non lo sapesse, le reti 5G stanno attualmente venendo testate un po’ in tutto il mondo (anche in Italia grazie a Vodafone, TIM e Fastweb) e le prime offerte commerciali non dovrebbero arrivare più tardi del 2019. I principali vantaggi del 5G rispetto all’attuale 4G sono la maggior banda disponibile grazie all’uso delle onde millimetriche (20 Gbps), una latenza molto bassa (valore massimo di 10 ms) e un sistema che può gestire, in contemporanea, molti più dispositivi.

Qualcomm ovviamente è molto soddisfatta di essere fra le aziende leader che si stanno impegnando nello sviluppo dei modem 5G:

Qualcomm Technologies è profondamente impegnata ad aiutare i clienti a offrire ai consumatori esperienze di nuova generazione 5G mobile, che richiede una connettività NG 5G mobile a banda larga avanzata abilitata dalle reti 5G NR, dispositivi mobili e il modem Snapdragon X50 5G. Come dimostrato dal nostro lavoro con questi distinti OEM di tutto il mondo e come abbiamo dimostrato nelle versioni 3G e 4G LTE, Qualcomm Technologies sta utilizzando la nostra profonda esperienza e leadership tecnologica per sostenere il successo del lancio di 5G NR, guidando l’innovazione nell’ecosistema mobile “. -Alex Katouzian, vicepresidente senior e direttore generale, mobile, Qualcomm Technologies

Lorenzo Spada

Lascia un commento