Droni

Xiaomi Mi Drone: approfondimento su assemblaggio, software e controller

Di Xiaomi Mi Drone abbiamo ormai ampiamente parlato, proponendovi sia l’unboxing ufficiale che un video sample. Di recente però sul forum ufficiale MIUI (la cui applicazione è stata di recente pubblicata sul Play Store) è stata postata una recensione approfondita del drone aereo.

Xiaomi Mi Drone

Tralasciando tutta la parte hardware di cui vi abbiamo parlato anche nell’articolo di presentazione, ci soffermeremo sulla modalità di assemblaggio delle varie parti, sul software, sull’applicazione da scaricare e sulle modalità di guida. Per quanto riguarda l’assemblaggio delle varie parti, mitch002 (l’utente che ha postato la recensione) ha caricato un video molto esplicativo che mostra passo passo tutte le varie fasi (il video è in inglese ma l’audio non è dei migliori):

Passando adesso alla fase di accoppiamento dello Xiaomi Mi Drone con lo smartphone, la prima cosa da fare è scaricare l’applicazione FiMi App (il QR Code con il link è disponibile sul manuale utente). Successivamente si deve collegare lo smartphone al controller mediante il cavo USB.

A questo punto si è pronti per accendere sia il drone che il controller (una pressione rapida e subito dopo una pressione prolungata sul tasto di accensione). Prima però di andare oltre, è necessario abilitare la connessione dati sullo smartphone, il GPS ed il tethering USB.

Xiaomi Mi Drone software

Aprendo adesso l’applicazione FiMi ci verrà proposta una schermata per l’accoppiamento dei due dispositivi. Una volta effettuato il pairing, potrebbe essere necessario scaricare un aggiornamento firmware.

Una volta completato il tutto, verremo proiettati direttamente negli occhi dello Xiaomi Mi Drone (nella fotocamera). Prima però di approcciare il volo, è necessario calibrare la bussola interna. Nuovamente, un video tutorial ci viene in aiuto:

Passando adesso al controllo del volo dello Xiaomi Mi Drone attraverso il controller fornito in dotazione nella confezione di vendita, il video qui di seguito mostra nel dettaglio tutti i principali comandi e le operazioni di base:

Insomma, oltre che ad essere uno dei migliori droni nel rapporto qualità prezzo, è anche uno dei più semplici da assemblare, inizializzare e controllare.

via

Lorenzo Spada

Nessun commento

  • Buongiorno a tutti
    Propio ieri mi è arrivato il mio
    Xiaomi drone 4k
    E.dopo aver caricato le batterie
    E andato in campo
    Sul display mi compare un messaggio di errore della batteria
    E andando sull’ app info batte di sono accorto che una cella non è in linea con le altre precidamente a 3.90
    Qualcuno di vuoi poi può suggerire cosa fare ?

Lascia un commento