Prodotti

Xiaomi Redmi 2: primo unboxing

Come sicuramente già saprete, Xiaomi ha recentemente presentato il nuovo smartphone Redmi 2. Evoluzione del precedente Xiaomi Redmi 1S, il Redmi 2 ha l’importante compito di continuare la tradizione vincente incominciata proprio col suo predecessore. Nonostante siano passati solo pochi giorni dalla presentazione, sono stati pre-ordinati già 15 milioni di esemplari. Inoltre, siamo già in grado di mostrarvi un primo unboxing fotografico, così da scoprire che cosa la scatola conterrà.

Xiaomi-Redmi-2-unboxing-China_3

Prima di proseguire comunque, ci teniamo a ricordarvi le caratteristiche tecniche di Xiaomi Redmi 2:

  • Display da 4,7 pollici di diagonale e risoluzione HD di 1280×720 pixel;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 410 con CPU quad core a 64 bit e frequenza di clock massima di 1,2 GHz;
  • GPU Adreno 305;
  • 1 GB di memoria RAM;
  • 8 GB di storage interno espandibile via micro SD fino ad ulteriori 64 GB;
  • Sensore fotografico posteriore da 8 Mpixel con ripresa video alla risoluzionemassima del Full HD;
  • Sensore fotografico anteriore da 2 Mpixel;
  • Batteria da 2200 mAh;
  • Connettività WiFi, Bluetooth, GPS, LTE;
  • Sistema operativo Android 4.4.4 KitKat con personalizzazione grafica MIUI 6.

Da quello che possiamo veder da queste immagini, la dotazione di Xiaomi Redmi 2 è piuttosto standard. Non troviamo niente che non ci aspetteremmo di trovare in una confezione di smartphone:

  • Manualistica;

Xiaomi-Redmi-2-unboxing-China_4

  • Cavo USB/micro USB;

Xiaomi-Redmi-2-unboxing-China_5

  • Carica batteria da muro;

Purtroppo da queste immagini, non si capisce bene se gli auricolari saranno presenti o meno. Speriamo di avere maggiori informazioni nei prossimi giorni. Per concludere, vi ricordiamo che la vendita ufficiale in Cina partirà dal 9 Gennaio prossimo ed il prezzo di vendita di questo smartphone, al cambio, è di 93 euro.

Qui di seguito vi lasciamo con lo slideshow di tutte le immagini di questo unboxing.

Questo slideshow richiede JavaScript.

fonte

Lorenzo Spada

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.